8 views
0

Mentre gli occhi di tutti sono puntati sulle novità in arrivo in queste ore dall’E3 2021, poche ore fa Mario + Rabbids Sparks of Hope era stato erroneamente rivelato da parte di Nintendo, che aveva pubblicato sul suo sito ufficiale alcune informazioni sul titolo. Che l’opera sarebbe stata svelata ufficialmente durante l’Ubisoft Forward era più che sicuro, e infatti il trailer di annuncio è giunto proprio nelle fasi finali della conferenza. Sviluppato ancora una volta negli studi nostrani di Ubisoft Milan, Davide Soliani torna a ricoprire il ruolo di capo del progetto.

mario + rabbids sparks of hope

Mario + Rabbids Sparks of Hope è sicuramente una nuova piccola perla di cui il mercato videoludico italiano può vantarsi. Ubisoft ha caricato ben due video del titolo, ovvero il cinematic trailer e una prima occhiata al gameplay. Come possiamo vedere dal trailer, che lasciamo di seguito, il secondo capitolo della serie presenta dei toni decisamente più seriosi, e vedrà l’introduzione di nuovi personaggi, oltre che il ritorno di molti già conosciuti.

Davide Soliani racconta dell’unione tra gli sfavillotti e i rabbits che ha portato alla nascita delle creaturine che prendono il nome di Sparks. Scopriremo anche nuovi nemici e alleati, in più le dinamiche e meccaniche strategiche sono state rivisitate e migliorate: Ubisoft si mostra molto propositiva al progetto, tanto che ha rivelato di voler rivoluzionare il genere dei titoli strategici.

Il capitolo precedente è riuscito a farsi apprezzare dai giocatori e a ritagliarsi una discreta fetta di appassionati. Proprio per questo motivo, non vediamo l’ora di scoprire maggiori informazioni a riguardo. Per il momento non è stata ufficializzata una data di lancio definitiva, ma Ubisoft fa sapere che Mario + Rabbids Sparks of Hope sarà rilasciato in esclusiva su Nintendo Switch durante il 2022. Avete giocato il capitolo precedente? Fateci sapere se vi è piaciuto oppure se dovete ancora recuperarlo commentando in calce.