7 views
0

Grazie all’annuncio di lavoro pubblicato da un dipendente di NCSoft, abbiamo scoperto alcuni dettagli sull’MMORPG di Horizon attualmente in fase di sviluppo. Questo gioco è frutto della collaborazione tra la compagnia coreana NCSoft, Sony Interactive Entertainment e Guerrilla Games.

Nell’annuncio si rivela che il gioco è chiamato internamente Project Skyline con un logo che utilizza lo stesso font della serie esclusiva PlayStation. Nell’annuncio vengono menzionate le piattaforme mobile e PC come destinazioni, ma sembra improbabile che il gioco non includa la versione PS5. Forse questa è in fase di sviluppo internamente da Sony e non da NCSoft, quindi potrebbe non essere menzionata nell’annuncio di lavoro della compagnia.

Il gioco sembra essere in sviluppo su Unreal Engine 5 con un lancio previsto successivamente rispetto a Aion 2, il cui rilascio è previsto per il 2024/2025. Il progetto è sviluppato nella “divisione Lineage IP” di Sung-Gu Lee ed è guidato da Hong-Young Choi, che in precedenza ha guidato lo sviluppo di Lineage W.

Il progetto è iniziato intorno al 2021, secondo il curriculum di un ex dipendente di NCSoft su LinkedIn e Facebook. Circa 140 persone hanno lavorato al progetto entro settembre 2023, un numero significativo paragonabile ad altri progetti più avanzati e già annunciati, come Lineage M (136) e Lineage W (147).

NCSoft ha registrato un dominio per quello che sembra essere un gioco chiamato Land of Salvation. Potrebbe essere il sottotitolo del gioco MMORPG, Horizon: Land of Salvation. Questa ipotesi si basa sul fatto che è l’unico gioco non annunciato di cui siamo a conoscenza e che potrebbe essere rivelato a breve. Naturalmente, potrebbe trattarsi di qualche altro progetto di cui non siamo a conoscenza, ma non escludiamo l’ipotesi Horizon.