14 views
0

Da quanto emerge dal recente aggiornamento del firmware per la PS5, in versione beta, sembra che il tanto discusso programma “PlayStation Stars” sia destinato a fare il suo ingresso all’interno del sistema operativo della console. Gli indizi che portano a questa conclusione sono stati diramati dalla redazione di TwistedVoxel , i cui membri hanno esaminato le nuove impostazioni, riguardanti la privacy, presenti nel sistema operativo di PS5 in versione beta.
Le nuove impostazioni, infatti, includono una sezione dedicata espressamente a “PlayStation Stars”, nella quale sono presenti le opzioni: “Chi può visualizzare il tuo livello di PlayStation Stars” e “Chi può visualizzare la tua bacheca”. Queste nuove impostazioni, molto banalmente, permetteranno agli utenti di definire chi potrà vedere i loro traguardi e i premi digitali ottenuti tramite il programma.
Sebbene non sia stato ancora ufficialmente annunciato, l’aggiunta di queste opzioni al sistema operativo di PS5, suggerisce chiaramente che PlayStation Stars sia un servizio ancora in fase di sviluppo e che per Sony la sua evoluzione è ancora una priorità. Un dettaglio che si rivela importante per sedare le malelingue che vedevano il programma come “nato morto” e già nella lista delle iniziative abbandonate da Sony.

Per coloro che non ne sono ancora a conoscenza, PlayStation Stars è un programma di fedeltà introdotto da Sony alcuni mesi fa, il quale consente agli utenti di accumulare punti attraverso gli acquisti, e la partecipazione a varie attività legate all’utilizzo dei giochi presenti nel catalogo delle console PlayStation e alle interazioni con i canali social dell’azienda.

I premi spaziano dai giochi, ad alcuni oggetti digitali, fino all’ottenimento di una valuta convertibile in buoni sconto per il PSN. Inoltre, il completamento delle varie attività, prevede il conseguimento di riconoscimenti digitali atti a testimoniare i propri traguardi nel mondo PlayStation. Tutto sembra indicare che con l’integrazione di questo programma nel sistema operativo di PS5, si apriranno nuove prospettive e possibilità per gli utenti di dimostrare il proprio attaccamento alla piattaforma.
Sebbene l’annuncio ufficiale di questa integrazione non sia ancora stato reso ufficiale da Sony, l’aggiornamento delle opzioni di privacy non lascia alcun dubbio sul futuro di PlayStation Stars. Ora non resta altro che vedere come Sony vorrà espanderne il potenziale nei mesi a venire.