73 views
0

In questa guida alle build di Baldur’s Gate 3, ci concentreremo sulla classe del Barbaro, una delle classi più aggressive del gioco e di Dungeon’s & Dragons in generale. Personalmente, il Barbaro è la mia classe preferita di ogni edizione di D&D! I Barbari crescono generalmente in ambienti difficili e per questo motivo sviluppano una notevole forza fisica e resistenza, accompagnata da una furia distruttiva.

Il Barbaro è un personaggio semplice: si arrabbia e attacca. Non ha bisogno di pensare ad altro. Tuttavia, per costruire un tank capace di resistere a molte ferite o un personaggio con grandi capacità di infliggere danni in un gioco come Baldur’s Gate 3, è essenziale comprendere i punti di forza e debolezza di questa classe. In arrivo ci saranno altre build, così come la nostra guida completa di Baldur’s Gate 3!

Linee guida per il Barbaro di Baldur’s Gate 3

  • Punti Ferita: 1d12 + Costituzione.
  • Tiri Salvezza: Forza, Costituzione.
  • Competenze: Armature Leggere, Armature Medie, Scudi, Armi Semplici, Armi Marziali.
  • Feature chiave: Ira.
  • Abilità: Due a scelta tra Addestrare Animali, Atletica, Intimidire, Natura, Percezione e Sopravvivenza.
  • Sottoclassi: Cammino del Berserker, Cammino del Combattente Totemico, Cammino della Magia Selvaggia.

PRO: fa tanti danni in mischia, è molto resistente ai danni, attacchi extra.
CONTRO: non ha abilità magiche, non è un gran colpitore a distanza, vulnerabile alla magia.

Nel gioco Baldur’s Gate 3, il personaggio del Barbaro è fondamentale per infliggere danni da combattimento ravvicinato. Pertanto, è importante sviluppare una build che si concentri principalmente su caratteristiche come Forza, Costituzione e anche Destrezza. Ciò perché il Privilegio di Classe Difesa Senza Armatura consente al personaggio di calcolare la propria Classe Armatura utilizzando la seguente formula: 10 + Modificatore di Destrezza + Modificatore di Costituzione. Inoltre, l’abilità distintiva del Barbaro è l’Ira, una condizione temporanea che aumenta i danni inflitti in combattimento ravvicinato e la resistenza difensiva del personaggio. Infine, di seguito sono elencate le azioni che il Barbaro può apprendere man mano che il personaggio aumenta di livello.

LIVELLO 1

  • Ira (Rage): Questa è una condizione temporanea che può essere attivata come azione bonus per ottenere un bonus iniziale di +2 ai danni. Man mano che il livello del Barbaro aumenta, questo bonus diventa ancora più potente. In Baldur’s Gate 3, questo bonus ai danni può essere applicato anche ad armi improvvisate, oggetti e armi lanciabili, il che è importante da considerare quando si costruisce il proprio personaggio. Inoltre, l’Ira fornisce vantaggio ai tiri salvezza basati sulla forza, il che significa che il Barbaro può superare terreni difficili o scalare pareti impegnative con più facilità. Tuttavia, è importante ricordare che l’Ira termina immediatamente se il Barbaro non attacca o non viene attaccato durante il proprio turno. Inizialmente, questa abilità può essere utilizzata solo due volte al giorno.
  • Difesa Senza Armatura (Unarmored Defense): È possibile utilizzare la propria Costituzione come armatura grazie ad un’abilità passiva, senza la necessità di indossare una vera armatura. Per sfruttare al meglio questa abilità, è consigliabile avere una Destrezza di almeno 14, in modo da poter sommare il suo bonus al totale della Classe Armatura. È opportuno iniziare con armature medie per i primi livelli, ma avere un’opzione per la Classe Armatura che non dipende dagli oggetti di equipaggiamento è sicuramente un vantaggio.

LIVELLO 2

  • Attacco Irruento (Reckless Attack): Il Barbaro può ottenere un vantaggio nei tiri per colpire in mischia mediante un’azione, ma come conseguenza chiunque lo attacchi nel prossimo turno avrà anch’esso un vantaggio.
  • Percezione del Pericolo (Danger Sense): Il Barbaro possiede un vantaggio nei Tiri Salvezza su Destrezza contro gli effetti che sono visibili, il che lo aiuta ad evitare trappole e superfici pericolose. Tuttavia, questa abilità passiva può essere utilizzata solo se il Barbaro non è in uno stato di incapacità, accecamento o assordamento.

LIVELLO 3

  • Cammino Primordiale (Primal Path): Il personaggio Barbaro in Baldur’s Gate 3 ha a disposizione tre diverse sottoclassi: il Berserker, il Combattente Totemico e la Magia Selvaggia. Sebbene il Berserker sia considerato il migliore, non bisogna sottovalutare il potere dell’Orso conferito dalla sottoclasse del Cuore Selvaggio, conosciuta anche come Combattente Totemico in D&D.
  • Carica d’Ira +1: Si può usare l’Ira una volta in più al giorno.

LIVELLO 4

  • Aumento dei Punteggi di Caratteristica: si può aumentare di 2 una caratteristica a scelta, oppure di 1 due caratteristiche. In alternativa, si può scegliere un Talento invece dell’aumento di caratteristiche. Vi consigliamo di portare a 18 Forza e a 17 Costituzione.

LIVELLO 5

  • Attacco Extra (Extra Attack): Il Barbaro può attaccare due volte in un turno.
  • Movimento Veloce (Fast Movement): La velocità aumenta di 3 metri purché il Barbaro non indossi un’armatura pesante.

ALTRI LIVELLI IN ARRIVO

Migliore build per Barbaro: il Berserker

La miglior scelta per un Barbaro è il Berserker se si vuole enfatizzare la sua capacità di danno. Il Barbaro che sceglie il cammino del Berserker decide di potenziare il suo output di danni durante l’Ira. Per un Berserker dunque conviene costruire un personaggio che faccia della forza bruta il suo tratto dominante, ecco perché in questa sezione vi consigliamo la migliore soluzione per creare un Berserker violento e sanguinario.

  • Frenesia (Frenzy): al livello 3, una volta scelto il Cammino del Berserker, il Barbaro per tutta la durata della sua Ira può effettuare un attacco in mischia in più come azione bonus. In Baldur’s Gate 3 le azioni bonus dettate dalla Frenesia sono Frenzied Strike ed Enraged Throw. Il primo permette di effettuare un attacco in più con la propria arma convertendo la tipologia di danno in Tagliente, il secondo di lanciare un oggetto improvvisato aggiungendo al danno anche il modificatore di Forza del Barbaro e il danno bonus dell’Ira. A differenza di D&D, in Baldur’s Gate 3 il Berserker che termina la sua Frenesia non ottiene livelli di Indebolimento.

ALTRE AZIONI DA BERSERKER IN ARRIVO

Creazione del personaggio Barbaro Berserker

Durante la fase di creazione del personaggio, se avete già in mente di realizzare un Barbaro che diventerà Berserker, conviene investire in una razza in grado di amplificare le vostre doti fisiche e che fornisca abilità utili alla vostra voglia di menare mazzate. Investite prima in uno di questi Background per le abilità a cui vi consentirà l’accesso, da rendere complementari a due scelte dalla lista della classe Barbaro:

  • Forestiero (Outlander): Atletica e Sopravvivenza.
  • Soldato (Soldier): Atletica e Intimidire.

Con il rilascio completo di Baldur’s Gate 3, i bonus ai punti caratteristica non dipendono più dalla Razza ma sono scelti a piacere dal giocatore. Se durante l’Early Access vi avremmo detto che la miglior razza possibile da scegliere per un personaggio Berserker in Baldur’s Gate 3 era il Nano degli Scudi (Shield Dwarf) per l’incremento di +2 a Forza e +1 a Costituzione, due caratteristiche chiave del Barbaro, adesso invece potreste scegliere ciò che vi pare e assegnare i due bonus a Forza e Costituzione. Fate a meno di caratteristiche come Intelligenza e Carisma, per portare Forza a 17 e Costituzione a 16. Assegnate dunque i punteggi caratteristica come seguono nell’immagine seguente.

baldurs gate build

Sebbene il Nano degli Scudi possa tornare utile per la Resilienza Nanica che lo fa resistere ai veleni, a questo punto, guardando esclusivamente ai Tratti Razziali, per un Barbaro Berserker conviene di più essere un Mezzorco (Half-Orc) per tre motivi fondamentali:

  • Scurovisione (Darkvision) permette di vedere in luoghi poco illuminati, essenziale per un picchiatore sempre in prima linea nel party.
  • Tenacia Implacabile (Relentless Endurance) è di vitale importanza quando si è in combattimenti lunghi dove il Barbaro Mezzorco subisce diversi danni: quando viene ridotto a 0 PF, invece di diventare morente il personaggio torna a 1 PF.
  • Attacchi Selvaggi (Savage Attacks) aggiunge un terzo dado ai danni da tirare quando viene inferto un colpo critico con un attacco in mischia.

Al raggiungimento del livello 8 vi consigliamo di scegliere un Talento invece dell’aumento dei punti caratteristica: il talento che può tornarvi più utile è Maestro delle Armi Possenti (Great Weapon Master). Normalmente questo talento permetterebbe di infliggersi un -5 al tiro per colpire per aggiungere 10 punti al danno, ma se viene usata durante la Frenesia e soprattutto con Attacco Irruento, la penalità al tiro per colpire quasi si annulla!

Altra build del Barbaro: Cuore Selvaggio dell’Orso

Il Combattente Totemico (Wildheart) preferisce puntare sui poteri bestiali che la sua Ira può donargli, accedendo a una serie di capacità ispirate ad animali e bestie, come se il Barbaro affrontasse un cammino spirituale. Quando si sceglie di diventare Cuore Selvaggio, entra in gioco l’incantesimo Parlare Con Animali come azione utilizzabile una volta al giorno, la quale consente di poter avere conversazioni potenzialmente utili con animali. Inoltre, si può scegliere un’opzione tra 5 per il proprio Cuore Bestiale (Wild Heart):

  1. Cuore dell’Orso (Bear Heart): la propria Ira consente di avere Resistenza a ogni danno tranne per quello psichico. Si accede anche all’azione Unrelenting Ferocity, che cura 1d8 PF, solo quando si è in Ira.
  2. Cuore dell’Aquila (Eagle Heart): l’Ira del Barbaro consente di essere più rapido e sfuggente in combattimento: gli avversari hanno Svantaggio sugli attacchi di Opportunità contro il Barbaro, e inoltre si può usare Dash come azione bonus. Inoltre, il Barbaro può usare il Diving Strike quando è in Ira, un’azione che fa cadere prono l’avversario verso cui ci si tuffa.
  3. Cuore dell’Alce (Elk Heart): l’Ira ispirata all’Alce fa diventare il Barbaro più veloce, aumentando il suo movimento di 4.5 metri. Inoltre il Barbaro accede all’azione Primal Stampede, che infligge 1d4 danni contundenti +2 in ira in una carica di 9m che abbatte proni tutti i nemici che incontra.
  4. Cuore della Tigre (Tiger Heart): il cuore della Tigre permette al Barbaro in Ira di aumentare la distanza di salto di 4.5 metri e di accedere all’azione Tiger’s Bloodlust, un attacco che fa sanguinare fino a 3 nemici in un raggio di 2m.
  5. Cuore del Lupo (Wolf Heart): il totem del Lupo consente agli alleati che sono a 2m dal Barbaro di avere Vantaggio ai tiri per colpire contro i nemici, inoltre consente al Barbaro di accedere a Inciting Howl, un’azione che aumenta di 3m il raggio di movimento degli alleati nel loro prossimo turno.

Ogni Cuore Bestiale del Barbaro in altre parole fornisce bonus di diverso tipo al combattimento, trasformando l’utilizzatore ora in un tank impossibile da buttare giù, ora in un supporter che opera in brancoIl Cuore più funzionale alla brutalità del Barbaro è senza ombra di dubbio quello dell’Orso, perché gli permette di diventare un colosso impossibile da buttare giù e che al contempo riempie di botte i nemici. Siccome lo Spirito può essere cambiato ad ogni avanzamento di Livello, suggeriamo di sperimentare o di utilizzare comunque uno Spirito diverso a seconda di cosa vi aspetta nelle prossime sfide.

Creazione del personaggio Barbaro Cuore Selvaggio

Anche per il Totem dell’Orso conviene investire con un +2 in Forza e un +1 in Costituzione. Per questa sottoclasse scegliete un Background che possa garantirgli anche abilità che abbiano a che fare con la natura e gli animali, a rimarcare i suoi spiriti totemici.

  • Eroe Popolare (Folk Hero): Addestrare Animali e Sopravvivenza.
  • Forestiero (Outlander): Atletica e Sopravvivenza.

Anche in questo caso la razza migliore per giocare un Cuore Selvaggio dell’Orso è il Mezzorco (Half-Orc), in quanto le abilità garantite dal percorso del Combattente Totemico hanno poco a che vedere con le caratteristiche, quindi tanto vale cercare di massimizzare sempre l’output di danni che è la qualità migliore del Barbaro. Anche per il Totem dell’Orso vale lo stesso discorso del Berserker: come Mezzorco conviene avvantaggiarsi di Scurovisione (Darkvision), Tenacia Implacabile (Relentless Endurance) e Attacchi Selvaggi (Savage Attacks).

Migliori armi e armature per il Barbaro Berserker

Il miglior modo per schiacchiare gli avversari con un Barbaro è sicuramente quello di dotarlo di armi pesanti come l’Ascia Bipenne (Greataxe) o un Maglio (Maul) comunque armi che si possano usare a due mani. Nelle prime aree di gioco di Baldur’s Gate 3 potete trovare un’arma utile al vostro Barbaro come la Very Heavy Greataxe, ottenibile dopo aver sconfitto il Goblin Fezzerk vicino al Mulino nel Villaggio in Rovina. Quest’ascia permette di aggiungere 1d6 extra al danno ma ad ogni colpo il Barbaro deve effettuare un Tiro Salvezza su Costituzione con CD 8 altrimenti cade a terra prono.

Altre armi che possono tornare utili al Barbaro sono il Maglio +1 venduto da Dammon, oppure la Spada della Giustizia di Anders la quale è dotata dell’incantesimo Protezione di Tyr che aumenta la Classe Armatura di 2. Se siete pro player e riuscite ad avere la meglio sul demone Comandante Zhalk sul Nautiloide a inizio gioco, potreste ottenere la Lama della Fiamma Eterna, uno spadone non comune in grado di aggiungere 1d4 danni da fuoco. Nel Druid Grove potete trovare dal mercante Dammon la Blooded Greataxe, la quale infligge 1d4 danni taglienti in più quando il suo utilizzatore ha il 50% o meno dei PF.

Per quel che riguarda le armature invece bisogna accaparrarsi assolutamente l’Helmet of Grit, un elemetto reperibile in uno dei forzieri dello Shattered Sanctum che aggiunge un +1 ai Tiri Salvezza su Destrezza ma che soprattutto permette un’azione bonus addizionale quando il suo indossatore ha il 50% o meno dei PF. Se desiderate proteggervi meglio che con la Difesa Senz’Armatura, vi conviene ripiegare sulla Mezza Armatura Githyanki di Lae’Zel. Oppure potreste optare anche per un approccio arma a una mano + scudo. In ogni caso vi consigliamo di avere una Classe Armatura che vada da un punteggio di 16 in su.

Nell’Accampamento dei Druidi nel Boschetto Smeraldo potreste comprare un Anello del Lancio dal mercante Halfling all’ingresso della grotta, perché vi consente di infliggere 1d4 extra di danni con armi lanciate come Giavellotti e Asce. Nell’Accampamento Goblin potreste trovare un Crusher Ring, da donare immediatamente al vostro Barbaro così da prolungargli il movimenti di ulteriori 3 metri: andare in cerca del prossimo obiettivo da picchiare è essenziale per tenere sempre viva l’Ira. Per concludere, assicuratevi di avere armi da lancio con voi perché grazie alla Frenesia del Berserk possono essere una valida arma in più.

ALTRE ARMI E ARMATURE UTILI IN ARRIVO