0

Non è la prima volta che dei giocatori di Zelda Breath of the Wild, esclusiva di Nintendo Switch, si lanciano in imprese folli all’interno del gioco. Questa volta il tentativo folle è dello streamer di Twitch PointCrow.

Il giovane californiano ha provato con successo a completare l’intero Zelda Breath of the Wild senza far fare un solo passo a Link, protagonista del gioco. Gli amanti della serie capiranno immediatamente la difficoltà di tale impresa, e se vi state chiedendo come sia riuscito a portare quest’idea folle a compimento, ecco che vi abbiamo qui riassunto come vi è riuscito.

Per completare la sfida gli unici movimenti consentiti erano saltare, eseguire delle capriole e scivolare. PointCrow per oltre sette ore, il tempo impiegato per completare il gioco, si è limitato a saltare da una parte all’altra nel mondo di Zelda Breath of the Wild. Ovviamente sono state escluse le cutscene in cui il personaggio cammina in quanto non evitabili.

Questi movimenti rendono azioni semplici che richiedono qualche attimo, come aprire uno scrigno, molto più complicate: il limite di movimenti gli impedisce facilmente di cambiare direzione, rendendolo più vulnerabile ai nemici rimanendo spesso accerchiato.

Molto interessante è come lo streamer in maniera creativa supera il vincolo della sfida: sfrutta le abilità di Link per allontanare gli avversari, usa delle bombe per scagliarsi nella direzione in cui vuole spostarsi, e infine un trucco per cambiare la visuale senza fare dei passi.

Lo streamer di Twitch non è nuovo a questo genere di sfide, sul suo canale infatti si trovano tentativi bizzarri di completare Zelda Breath of the Wild, usando solo scudi, o controllando tutti i movimenti di Link con un DancePad, compresi gli attacchi: esatto, con il tappetino da ballo per le console Nintendo Wii.

Chissà quale sarà la prossima strana sfida che qualche amante della serie porterà a termine.