7 views
0

Il ritorno di Splinter Cell sembra essere oramai vicinissimo: sempre più report emergono infatti online, confermando come Ubisoft sia oramai intenzionata a pubblicare un nuovo gioco di Sam Fisher. Pur mancando l’ufficialità, però, continuano ed emergere dettagli su quale natura potrebbe avere il titolo.

Splinter cell

Nello specifico, oggi, riportiamo un interessante report di Jeff Grubb, giornalista di VentureBeat che già in passato si è dimostrato molto vicino ad ambienti di sviluppo, anticipando eventuali annunci e reveal di Sony e Microsoft. Come spiegato da Grubb, nelle settimane precedenti all’E3 2021 Ubisoft ha avuto modo di far provare ad un gruppo di tester il remake di Prince of Persia, ma il publisher e sviluppatore franco canadese avrebbe condiviso anche alcune informazioni e segmenti di gameplay del nuovo Splinter Cell. “I tester non hanno avuto modo di provare per tanto tempo il nuovo gioco di Sam Fisher. Ubisoft ha proposto alcune sezioni come un tutorial molto superficiale”, si legge nel report. Stando però alle parole di Grubb, il nuovo gioco della serie avrebbe gli elementi comuni al franchise, miscelati però con qualche tocco di gameplay del reboot di Hitman.

Ora, è molto importante tenere a mente due cose: il primo è che come al solito siamo nel campo dei rumor delle indiscrezioni, dunque eventuali notizie del genere vanno prese con le pinze. La seconda informazione essenziale è che al momento se i report online convergono sì sul ritorno di Splinter Cell, lo fanno in maniera diversa. Per Grubb il gioco ha alcuni elementi vicini al reboot dell’Agente 47, mentre per VGC (la prima ad uscire con le indiscrezioni in merito al ritorno della serie) sarebbe però totalmente diverso. Considerando però che un reveal non sarebbe così vicino, non è escluso che Ubisoft abbia deciso di riprogettare l’intero gioco e che dunque Grubb sia entrato in possesso di informazioni decisamente più vecchie.

L’unica cosa certa sono le parole di Yves Guillemot, dichiarate lo scorso anno. Il CEO di Ubisoft aveva infatti parlato di un eventuale ritorno di Splinter Cell, a patto ovviamente che si evolvesse prima di poter essere annunciato. Come il publisher e sviluppatore voglia far evolvere la saga, però, non ci è dato saperlo. E lo scopriremo solamente quando il gioco sarà pronto per un reveal durante uno dei prossimi E3.