0

Il Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione ha aperto un’iniziativa a sostegno di tutte le persone che si trovano nelle cosiddette “zone rosse” colpite dal coronavirus COVID-19 e che a causa delle restrizioni messe in atto dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 stanno attualmente vivendo una situazione di disagio economico, sociale ed ovviamente sanitario. Con la collaborazione dell’AGID (Agenzia per l’Italia Digitale) imprese, associazioni e privati hanno messo a disposizione gratuitamente diversi servizi per ridurre l’impatto che la crisi sanitaria sta avendo in maniera incisiva nelle zone chiuse in questo periodo così delicato.

A fronte dell’estensione dello stato di emergenza a tutto il territorio italiano molti dei servizi previsti nell’elenco di quelli gratuiti o convenzionati è in aggiornamento. Vi terremmo allineati su eventuali estensioni o modifiche.

Amazon Prime Video e telefonia gratuita

I servizi sono tra i più disparati, alcuni dedicati prettamente al mondo business con piattaforme di smart working e servizi di rete per agevolare il lavoro da casa, altri invece accessibili a tutti per affrontare con una sana dose di svago casalingo l’emergenza, dato che gli altri risultano al momento limitati.

Il primo servizio messo a disposizione che vi segnaliamo infatti è Amazon Prime Video. Il colosso dell’e-commerce ha messo a disposizione gratuitamente, fino al 31 marzo (data in cui si disattiverà senza alcun costo) la sua piattaforma di streaming. L’attivazione è automatica per tutti gli utenti registrati con residenza in una delle zone rosse, e vi permetterà di accedere a migliaia di film e serie TV tra i quali le esclusive Amazon come The Man in the High Castle, Star Treck Picard o Jack Ryan.

Ovviamente, per usufruire dei servizi in streaming, è indispensabile una connessione internet. A tal proposito corrono in aiuto dei residenti delle zone rosse TIM, Vodafone e Fastweb.

Nello specifico TIM fino al 27 marzo rimuoverà i limiti imposti dalle offerte ricaricabili, mentre per la telefonia fissa le chiamate saranno illimitate e gratuite (verso i numeri nazionali e mobili) anche per chi ha un contratto che non prevede tali condizioni, oltre all’accesso gratuito a tutti contenuti TIM Vision per i quali basterà registrarsi sul sito dedicato.

Per quanto riguarda Vodafone invece, vengono rimossi tutti i limiti sulle sim ricaricabili e le sim voce o dati per semplificare ed agevolare le procedure di smart working. Infine Fastweb fornirà 50GB in più di traffico dati per tutti gli utenti delle zone rosse, che rimarranno attivi per sempre in aggiunta a quelli già previsti dalle relative promozioni, senza alcun costo aggiuntivo.

Ebook ed abbonamenti a riviste

Se invece la vostra passione è la lettura, in questo caso Mondadori ha la soluzione che fa per voi. L’editore infatti ha messo a disposizione un catalogo che spazia tra narrativa, saggistica, libri per ragazzi ed altro dal quale gli utenti possono scegliere un e-book e leggerlo attraverso l’app gratuita Kobo Books disponibile per PC, Tablet e Smartphone. D’altronde siamo ancora in periodo invernale, e cosa può esserci di meglio di una serata al caldo in compagnia di un buon libro? In alternativa l’editore offre anche 3 mesi di abbonamento alla versione digitale di uno dei suoi magazine come Focus, Focus Junior, GialloZafferano, TV Sorrisi e Canzoni.

Attualmente i servizi offerti sono 20, a cui potrebbero aggiungersene ulteriori nei prossimi giorni, tutti consultabili al seguente indirizzo. Gli altri includono:

  • Connexia: fruizione gratuita di Webex, piattaforma di smart working
  • AWS (Amazon Web Services): pacchetto di crediti per il supporto ai progetti per l’emergenza
  • Corso di Formazione Amazon per docenti di scuola primaria e secondaria di 1° grado
  • Eolo: un mese di connessione gratuita ai clienti residenti nelle zone rosse
  • TIM Business: 100GB di dati per tutti i clienti business e PA a prescindere dal luogo.
  • WeSchool (powered by TIM): piattaforma dedicata all’insegnamento a distanza
  • Cisco e IBM per Cisco Webex Meetings: fruizione gratuita della piattaforma di Cisco ed affiancamento dei tecnici volontari di IBM
  • Italia Online: abbonamento gratuito per un anno alla Libero Mail PEC da 1GB
  • La Repubblica: 3 mesi di abbonamento gratuito alla versione digitale del quotidiano
  • Il Mattino di Padova: 3 mesi di abbonamento gratuito alla versione digitale del quotidiano
  • La Stampa: 3 mesi di abbonamento gratuito alla versione digitale del quotidiano
  • Joinconference: servizio di audio e videoconferenza gratuito
  • Microsoft: tutti i servizi di smart working gratuiti per imprese pubbliche, private, istituzioni e scuole con affiancamento degli esperti IT