0

Dopo una lunga attesa ha finalmente fatto il suo esordio su Call of Duty Mobile anche la celebre modalità Zombi, oramai un vero e proprio classico all’interno della leggendaria saga di Activision. Un’aggiunta decisamente attesa, che ha mandato in visibilio i numerosissimi giocatori del titolo su mobile.

L’introduzione di tale modalità non è però l’unica novità all’interno dell’ultimo aggiornamento del titolo che, con quest’ultimo update, riceve finalmente di nuovo anche il supporto ai controller Bluetooth, presente al lancio e poi successivamente rimosso.

Call of Duty Mobile

A breve, infine, i giocatori del titolo potranno gettarsi nel nuovo Pass Battaglia e lanciarsi in una serie di nuove mappe: tutto questo a partire da lunedì prossimo, il 25 novembre.

Un’aggiunta, quella della modalità Zombi, che va quindi ad arricchire un’offerta contenutistica di tutto rispetto. “Call of Duty Mobile è un titolo estremamente solido, che riesce fedelmente a portare su smartphone e tablet la formula alla base della leggendaria saga. Nonostante allo stato attuale non sia stata ancora rilasciata la modalità zombie, difficilmente ci siamo trovati di fronte ad un prodotto del genere talmente valido dal punto di vista contenutistico e del gameplay.” Una mancanza, in definitiva, finalmente colmata.

Che ne pensate di questa notizia e di queste fiammanti aggiunte all’episodio per mobile della leggendaria saga di Activision? State ancora giocando al titolo o dopo l’ebrezza iniziale lo avete pian piano accantonato? Siete pronti ad affrontare le feroci ondate di zombi nell’apposita modalità? Fateci sapere che ne pensate direttamente nei commenti!