9 views
0

Sono passati ormai un paio di mesi da quando Microsoft ha lanciato sul mercato le proprie console di nuova generazione Xbox Series X|S. Come ben sapete, al momento risulta ancora molto complesso riuscire ad acquistare una console di nona generazione a causa delle poche scorte sul mercato, ma coloro che sono riusciti a mettersi in casa una delle due piattaforme possono già smanettare con le prime produzioni che stanno uscendo.

Xbox Series X / S

Ora, a distanza di diversi mesi dall’uscita di Xbox Series X|S, John Linneman di Digital Foundry ha voluto dire la sua riguardo ad una caratteristica della coppia di nuove console Microsoft. Tramite un botta e risposta con alcuni utenti avvenuto su Twitter, Linneman ha dichiarato che, secondo lui, il duo di nuove console Xbox risultano essere praticamente inutili senza l’ausilio di una connessione internet.

“Il problema è che le console Xbox Series X|S sono due fermacarte senza Internet. NON FUNZIONERANNO. Non è possibile acquistare un nuovo sistema e utilizzarlo senza una connessione. Questa cosa dovrebbe cambiare”. Il ragionamento di Linneman nasce anche da una forte volontà di poter giocare anche a tutta una serie di titoli in versione fisica, senza la necessità di dover per forza di cose connettere la console ad internet per giocare.

Il pensiero di Linneman non è così sbagliato dopo tutto. D’altronde, ci sono ancora tantissimi appassionati che puntano sull’acquistare i giochi in formato fisico (quando è possibile), ma c’è anche da dire che ad oggi, con i costanti aggiornamenti e i rilasci di patch, è quasi impossibile godere al meglio di un’esperienza videoludica senza una connessione internet. Siete d’accordo con il pensiero esternato da John Linneman? Oppure la filosofia delle console always online non vi da così tanto fastidio? Diteci la vostra con un commento nella sezione dedicata.