4 views
0

Tom van de Crommert, conosciuto su Reddit come tomvdcr, ha pubblicato le foto del suo progetto iniziato ormai due anni fa e che lo ha portato a ricreare molte delle armi presenti in The Legend of Zelda Breath of the Wild. Il fan della serie Nintendo ha spiegato nel post che la maggior parte dell’arsenale è stata realizzata in gomma crepla e PVC.

L’iniziativa è stata molto apprezzata dagli altri membri della community tanto che qualcuno ha chiesto consigli ma anche informazioni sulla possibilità di acquistarle per realizzare un cosplay ma Tom van de Crommert ha dichiarato che al momento non intende venderle. Il cosplayer ha inoltre spiegato, a chi gli chiedeva quanto fosse stato difficile, che effettivamente la lavorazione può essere particolarmente complessa ma che per alcuno aspetti specifici in caso necessità si è affidato a un paio di tutorial su YouTube.

Fonte: tomvdcr/Reddit
The Legend of Zelda Breath of the Wild

Come ricostruisce il sito DualShockers la comunità di fan della serie Nintendo è tra le più attive nel campo dei progetti fanmade. C’è ad esempio chi, come lo sviluppatore e pixel artist Anders Gullmarsvik, ha realizzato delle animazioni 16-bit degli sprite di Zelda II: The Adventure of Link uscito originariamente per Nintendo 8-bit, pubblicando anche un breve video del suo lavoro su Twitter.

Recentemente, in occasione del concorso lanciato per festeggiare l’uscita del remake di The Legend of Zelda: Link’s Awakening erano stati proposti numerosi lavori dei fan dedicati proprio a questo gioco che ne avevano mostrato il talento. C’era anche chi aveva realizzato con una stampante 3D un modello dell’isola di Koholint in cui è ambientato il gioco. E c’era anche chi si era spinto a ricreare l’abitazione di Link in The Legend of Zelda Breath of the Wild usando dei mattoncini Lego. I fan, intanto, restano in attesa di ulteriori novità sul secondo capitolo previsto sempre per Nintendo Switch.