2 views
0

La conferenza Xbox e Bethesda dell’ultimo E3 2021 ha portato ai nostri occhi una serie di titoli di grande qualità. Tra questi va assolutamente citato Stalker 2 Heart of Chernobyl, che segna il ritorno dell’iconica saga FPS targata GSC Game World. Il trailer dell’E3 è decisamente uno dei meglio costruiti forse dell’intera fiera losangelina, che quest’anno è stata esclusivamente digitale, ma non tutti sanno che all’interno del filmato il team di sviluppo ha nascosto un particolare easter egg.

STALKER 2

In realtà, i fan più accaniti della serie avranno sicuramente notato più di qualche easter egg nel nuovo trailer di Stalker 2 Heart of Chernobyl, ma tra questi ha incuriosito molto l’apparizione dello stesso creatore della serieSergiy Grygorovych, ha fondato GSC Game World quando aveva solo 15 anni, e appare nel nuovo trailer come uno degli uomini seduti attorno al fuoco intenti ad ascoltare e condividere storie e dicerie dalla Zona.

Alla fine del video, il nuovo protagonista di questo Stalker 2 Heart of Chernobyl si congeda dal gruppo, quando uno di questi gli chiede dove sia diretto, e lui dice che sta pianificando di andare a Pripyat. Prima che Skif, il protagonista, possa andarsene, però, l’uomo alla sua sinistra gli mette una mano sulla spalla e lo guarda dicendogli “Buona caccia, stalker”. Proprio quest’uomo è Grygorovych, il fondatore e CEO di GSC Game Worlds.

Proprio questo dettaglio va a dare ancora più fascino ad uno dei trailer più belli e significativi di questo E3 2021.