20 views
0

Vi ricordate del dev-kit di PS5 dalla forma a V? L’utente Twitter ‘wellgamer16’, ha twittato sul suo profilo delle immagini dettagliate del kit offerto agli sviluppatori. La fantomatica forma a V, a quanto pare, doveva servire per posizionare le console una sopra l’altra, con i fori d’areazione in orizzontale, per evitare inutili ingombri e il rischio di surriscaldamento. Ma bando alle ciance, e diamo uno sguardo ad alcuni particolari del kit di sviluppo della console next-gen di casa Sony!

PS5 dev kit

Dalle immagini (che potrete visionare cliccando quiè possibile notare parecchi dettagli, oltre alle massicce dimensioni, come l’alimentazione simile a quella di PS4 Pro con il cavo a tre poli, o la presenza di due porte lan. L’alimentazione, infatti, è diversa da quella finale di PlayStation 5, alimentata da un classico cavo AC. La parte frontale è ormai nota ai più, tuttavia riassumiamo cosa presenta: cinque pulsanti (On/Standby, Reset, Eject, System e Network Init), cinque porte USB, di cui una Type B, poi una 2.0 e via di seguito con le 3.0, e infine i due led di stato.

PS5, al momento, è ancora difficile da rintracciare, con le scorte presso i vari rivenditori che vanno sold-out nel giro di qualche minuto. Una situazione a dir poco instabile, ma che speriamo possa migliorare nel corso di questo 2021. Il nostro consiglio, è quello di tenere sott’occhio le pagine Amazon elencate qui di seguito: PlayStation 5 e PlayStation 5 Digital Edition.

In conclusione, il dev-kit della console next-gen targata Sony è stato mostrato per la prima volta in tutte le sue angolature rivelando diversi dettagli che, sicuramente, i più curiosi avranno apprezzato. Come sempre, vi ricordiamo di restare sintonizzati con noi per ulteriori notizie!