1 views
0

Un report di Nikkei ha diffuso nuovi dettagli sui due nuovi modelli di Nintendo Switch protagonisti di numerosi rumour negli ultimi mesi.

Per quanto riguarda il modello più economico definito Lite, Nikkei rivela che la console sarà comunque collegabile alla TV nonostante sia pensata per un uso prevalentemente portatile e per essere venduta a un prezzo budget.

Passando invece al modello Pro, Nikkei ne parla come se fosse una console di prossima generazione con un hardware rivisto e pensato per sostituire il modello attualmente in commercio:

“Si crede che Nintendo stia sperimentando in diversi aspetti per il device, inclusa la fruibilità, un miglior rendering delle immagini, e cambiamenti al sistema operativo, tra le altre cose.”

Nikkei comunque precisa che al momento Nintendo non ha definito al 100% i piani per questo modello più avanzato della console.