1 views
0

È stato al centro delle chiacchiere dei giocatori per mesi, in attesa di una conferma ufficiale da parte di Electronics Arts e, quest’oggi, abbiamo avuto modo di scoprire tanti dettagli tramite un leak. Ora, però, gli sviluppatori hanno condiviso le prime informazioni ufficiali sul nuovo capitolo di NFS. Il gioco si chiamerà Need for Speed Heat, esattamente come era stato detto dai rumor, già un po’ di tempo fa.

Il trailer ci permette di vedere varie scene in CG, con una voce femminile che ci introduce all’atmosfera del gioco che sembra più oscura rispetto al passato. La vita da pilota viene ritratta come pericolosa, ma dettata solo da regole autoimposte che “loro” non vogliono accettare.

Viene inoltre suggerito che un punto fondamentale sarà la personalizzazione delle vetture: possiamo infatti vedere un garage e un’automobile da corsa che viene modificata in molti modi. Anche gli inseguimenti con la polizia sembrano centrali: anche questo dettaglio era stato anticipato dai leak. Possiamo vedere qualche spezzone di gameplay, ma si tratta di pochi secondi che non permettono di capire precisamente qual è il feeling del gioco. Need for Speed Heat sarà probabilmente molto arcade, ma lo scopriremo solo più avanti.

L’ambientazione si chiama Palm City, città che ospita lo Speedhunter Showdown, una manifestazione autorizzata dove si corre per vincere personalizzazioni delle auto. Di notte, però, hanno il via le corse clandestine: in queste occasioni la polizia interverrà, usando anche la forza.

Il reveal completo del gameplay avverrà alla Gamescom 2019 di Colonia, fra sei giorni. Per quanto riguarda la data di uscita, è stato annunciato che Need for Speed Heat sarà disponibile a partire dal 8 novembre 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Diteci, cosa ne pensate di tutte le informazioni condivise fino a questo momento dagli sviluppatori di Need for Speed Heat? Questo nuovo capitolo della serie vi ispira, oppure avreste preferito qualcosa di diverso?