2 views
0

Nel report dedicato al futuro di Call of Duty, Jason Schreier di Kotaku ha parlato anche dell’eventualità free-to-play. Secondo le fonti, Activision non è rimasta molto soddisfatta dagli incassi generati da Call of Duty: Black Ops 4 nonostante le ottime vendite registrate. Activision quindi starebbe pensando a un cambio di business adottando il modello free-to-play. Tre fonti di Kotaku affermano che i vertici stanno valutando l’attuale situazione e una componente free-to-play potrebbe essere inserita già nel capitolo di quest’anno. Activision comunque non ha ancora preso una decisione definitiva poiché non tutti i dirigenti sembrano essere d’accordo con questo cambiamento.