8 views
0

Come tutti quanti sicuramente saprete, PlayStation 5 e Xbox Series X/S sono state protagoniste di un lancio a dir poco complicato, caratterizzato da contradditori comunicati che andavano susseguendosi di giorno in giorno e da un Day One estremamente difficoltoso, con poche console immesse sul mercato che hanno portato il pubblico a scannarsi per le poche unità disponibili. In tutto questo, poi, non bisogna dimenticarsi dei giochi rinviati a date più o meno vicine, ritardi che si sono fatti sentire sia da parte di Sony che da parte di Microsoft.

Tra i due sfidanti affacciatisi alla Next-Gen risulta però evidente come sia stata proprio la casa di Redmond a dover pagare il prezzo più alto, in particolare a causa di un Halo Infinite inizialmente pensato come punta di diamante della line-up Xbox Series X/S e infine posticipato al 2021. La notizia, come facilmente immaginabile, non ha fatto piacere a molti e ancor più utenti non hanno apprezzato il generale silenzio tenuto dai ragazzi di 343 Industries nel corso di questi ultimi mesi, una snervante – e preoccupante – situazione che però dovrebbe presto venir meno. Il community manager del team, John Junyszek, ha infatti voluto tranquillizzare il pubblico dichiarando:

Foto generiche

“Siamo ben consci di come tutti voi non vediate l’ora di scoprire cosa stia accadendo con Halo Infinite, ma per via di tutta una serie di circostanze presentatesi dopo il rinvio siamo stati costretti a mantenere il silenzio ben più a lungo di quanto inizialmente preventivato. Sappiate che stiamo lavorando con tutto il team per fornirvi un chiaro aggiornamento entro fine anno affiancando al tutto una strategia più mirata per offrire una miglior organizzazione comunicativa nei mesi a venire. Possiamo comunque confermarvi che il nostro prossimo community update è attualmente fissato per il 17 dicembre. Nonostante il 2020 sia stato particolarmente difficoltoso, credo che potremo chiudere l’anno in maniera molto positiva.”

Insomma, sembra proprio che il team di sviluppo stia ancora cercando una quadra con il suo Halo Infinite dopo le varie problematiche venute a presentarsi in questi ultimi mesi, con un primo importante passo che dovrebbe giungere il 17 dicembre. Il team ha voluto comunque specificare come tale “community update” dovrebbe riguardare tutti gli eventi e le scelte fatte nel corso del 2020, mentre specifici dettagli e informazioni legate propriamente ad Halo Infinte dovrebbero fare la loro comparsa entro la fine dell’anno, seppur a riguardo non sia stata ancora ufficializzata una data. Per ora non possiamo quindi far altro che aspettare e sperare che i lavori stiano procedendo nel migliore dei modi possibili, soprattutto se si considera il gravoso peso che poggia sulle spalle dell’intero progetto.