2 views
0

Cattive notizie per tutti coloro che devono ancora recuperare GTA 4: senza nessun preavviso alcuno nelle ultime ore è infatti sparita da Steam la possibilità di acquistare il titolo, con la pagina della celebre opera di Rockstar Games ancora però presente all’interno dello store digitale di Valve.

Non è sicuramente la prima volta che capita un fatto del genere, ma è decisamente singolare notare come ad oggi non sia stata rilasciata nessuna comunicazione ufficiale a riguardo.

GTA 4

Come dicevamo poco fa non è la prima volta che capita un fatto simile per la celebre saga di Rockstar: nel lontano 2012, ad esempio, fu GTA Vice City a non essere più acquistabile a causa della fine dei diritti della canzone Wanna Be Startin’ Something di Michael Jackson, mentre nel 2018 lo stesso GTA 4 ricevette una patch che rimuoveva diverse canzoni dalla licenza scaduta dal canale radio Vladivostok FM.

L’attuale impossibilità di acquistare il titolo potrebbe quindi essere dovuta proprio alla presenza di qualche traccia incriminata in GTA 4, sebbene una seconda possibilità veda come colpevole Games For Windows Live. Il controverso servizio è infatti ancora richiesto dal titolo di Rockstar e il tutto potrebbe quindi ricondursi all’attuale incapacità di Valve di dotarsi di chiavi per tale servizio. Potrebbe infine essere che Rockstar abbia deciso di abbandonare Steam, portandosi dietro il quarto capitolo della saga sul proprio store personale, il Rockstar Launcher.

Allo stato attuale non ci resta quindi che lanciarsi in supposizioni e, per saperne di più, ci toccherà quindi attendere comunicazioni ufficiali da parte di Valve o del publisher dietro il titolo.