13 views
0

Mentre il mondo impazzisce per l’arrivo del primo capitolo finalmente su PC come annunciato, God of War Ragnarök invece ha brutte notizie per i giocatori in possesso delle console Sony: l’aggiornamento alla versione next-gen avrà un costo aggiuntivo.

L’informazione era già stata diffusa in maniera aleatoria nelle scorse settimane, quando Jim Ryan ha fatto dietrofront per il costo di aggiornamento alla next-gen di Horizon Forbidden West, specificando che dopo questo videogioco, a partire dal 2022, tutti gli altri titoli cross-gen avrebbero avuto un prezzo di aggiornamento per passare dalla versione PS4 a quella PS5. Adesso, Sony ha pubblicato nuove informazioni riguardo Gof of War Ragnarök, confermando nelle FAQ che l’update alla next-gen avrà un costo non ancora specificato. Questo è ciò che conferma Sony nella pagina dedicata a Gof of War Ragnarök: “Sì, God of War Ragnarök prevederà un’opzione di upgrade digitale da disco o dal gioco digitale per PS4 alla versione digitale per PS5 a un costo aggiuntivo.” A subire la stessa sorte finiranno quindi anche i futuri giochi Sony in arrivo come Gran Turismo 7.

Tra le nuove informazioni pubblicate sulla pagina di Gof of War Ragnarök ci sono anche nuove immagini e alcuni piccoli dettagli di trama. Secondo quanto riferisce Sony, Kratos e suo figlio Atreus viaggeranno tra i 9 regni della mitologia norrena per prepararsi alla battaglia che segnerà la fine del mondo. In particolare, la pagina web parla di una decisione molto difficile da prendere che coinvolgerà i due protagonisti: salvare la famiglia o i 9 regni? Il tutto dovrebbe essere ovviamente collegato alla profezia del dio norreno Loki.

Gof of War Ragnarök uscirà nel corso del 2022 in esclusiva per PlayStation 4 e PlayStation 5. Dato l’imminente arrivo del precedente episodio su Steam, supponiamo che nei mesi successivi al rilascio su console arriverà anche il turno di Ragnarök su PC.