1 views
0

È già passata una settimana da quando abbiamo assistito ad uno degli annunci più sorprendenti dell’ultimo evento Sony; la presentazione di Final Fantasy 16. Mentre Square Enix ha già fatto sapere che non ci saranno nuovi dettagli sul gioco fino al 2021, gli appassionati della saga Jrpg fremono dalla voglia di sapere di più sul gioco, ma soprattutto sperano di poter mettere le mani sul questo nuovo Final Fantasy al più presto.

A venire incontro ai giocatori curiosi è stato Jason Schreier, il quale durante un nuovo episodio del podcast The Triple Click ha voluto lanciare qualche indizio proprio sul tanto atteso Final Fantasy 16. Quel che ha sorpreso i fan fin dai primi minuti di trailer, è stata la qualità che sembra già aver raggiunto il gioco, facendo quasi pensare che lo sviluppo si trovi a buon punto. Stando alle parole di Schreier l’intuizione dei giocatori è esatta, dato che a quanto pare il nuovo Final Fantasy è in sviluppo da quattro anni.

Final fantasy 16

Proprio per questo, il giornalista di Bloomberg ha poi voluto accennare al fatto che Final Fantasy 16 potrebbe uscire molto prima del previsto. Detto ciò, Schreier non ha voluto sbilanciarsi nel fornire nemmeno una possibile finestra di lancio, ma sottolinea come a differenza del tanto discusso quindicesimo capitolo, il nuovo titolo in sviluppo seguirà delle tempistiche di lavorazione decisamente meno dilatate.

Al momento sappiamo che Final Fantasy 16 sarà un’esclusiva temporale per PlayStation 5, e che al gioco ci sta lavorando il produttore Naoki Yoshida, noto per l’ottimo lavoro che ha saputo portare avanti con Final Fantasy 14. Cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni di Jason Schreier riguardanti il prossimo Final Fantasy? Credete anche voi che ci ritroveremo il gioco tra le mani molto presto?