12 views
0

Il nuovo gioco di Kojima Productions, Death Stranding, è da tutti considerato una delle esclusive PlayStation 4 più interessanti degli ultimi anni. Il suo alone di mistero, i grandi i nomi in campo e la direzione di un veterano come Kojima sono tutti elementi che fanno sperare i fan di Sony. I giocatori PC e quelli Xbox, però, rimarranno a bocca asciutta… o forse no?

Come viene fatto notare da un utente di Resetera, Death Stranding non fa più parte della lista ufficiale dei giochi esclusivi PS4. Come indicato dal sito Wayback Machine, fino al 26 maggio ne faceva certamente parte. Non possiamo però sapere quale sia stato il momento esatto durante il quale è stato rimosso.

Death Stranding

Sappiamo però che Kojima sarà sul palco del ONL, lo spettacolo pre-Gamescom 2019 di Geoff Keighley. Il creativo mostrerà qualcosa di indefinito su Death Stranding: possibile che sia pronto ad annunciare l’arrivo su PC dopo un periodo di esclusività temporale in casa PlayStation? Ovviamente sono solo speculazioni: non possiamo fare altro se non attendere l’evento e scoprirlo con i nostri occhi.

Death Stranding è atteso per l’8 novembre 2019 e può contare sulla partecipazione di moltissimi grandi nomi del mondo del cinema: Mads Mikkelsen, Norman Reedus, Guillermo del Toro, Lindsay Wagner, Léa Seydoux, Margaret Qualley; solo per citarne alcuni. Diteci, cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere il gioco pubblicato su altre piattaforme?