1 views
0

Death Stranding è uno dei giochi più atteso di questo 2019. Ideato dalla mente straordinaria e creativa di Hideo Kojima, nonostante le poche informazioni rilasciate sul titolo, tutta la community è in fermento per quello che potrebbe essere, molto probabilmente, un capolavoro videoludico.

Sono state moltissime le star intercorse nei mesi, che hanno lasciato un feedback entusiasta sull’ultima opera di Kojima. Ancora c’è molto riserbo sul titolo ma, dalle poche informazioni condivise, possiamo palpare l’atmosfera lugubre e la grande fantasia risiedente all’interno dell’opera.

Death Stranding

Durante il Comic-Con, il maestro Kojima ha sorpreso il pubblico dell’evento di San Diego presentando ufficialmente le cover delle edizioni Standard e Steelbook di Death Stranding. Ma non tutto è andato come previsto. Difatti moltissimi giocatori, sono rimasti abbastanza delusi del lavoro grafico, specialmente per il fatto di rappresentare su entrambe le versioni il medesimo soggetto, ossia il protagonista Sam Bridges interpretato dal fantastico Norman Reedus.

Avvalendosi dello scontento popolare, l’utente della community di Reddit conosciuto come Frocharocha ha realizzato delle cover fan made di Death Stranding.

I soggetti scelti da Frocharocha spaziano dal volto dorato di una delle misteriose creature che affronteremo nel gioco, al logo stilizzato della mano, fino ad arrivare all’emblematico quanto misterioso, volto scheletrico.

Cosa ne pensate dell’opera del redditor? Sono migliori o peggiori delle cover scelte dal maestro?

Ricordiamo che l’uscita di Death Stranding è programma per il prossimo 8 novembre in esclusiva su PS4.