7 views
0

Dopo il gigantesco successo ottenuto da Marvel’s Spider-Man e da Miles Morales, i fan di tutto il mondo non aspettano altro che giocare al 2. Pur non conoscendo ancora i dettagli di questo secondo capitolo alcune recenti dichiarazioni del doppiatore di Peter Parker sembrano far ben sperare.

Marvel’s Spider-Man 2 è avvolto in una spirale di speculazioni e attesa spasmodiche. Questo grande interesse, ovviamente, è da rintracciare nel valore e nella cura che il precedente capitolo ha portato su PS4, imprimendo le “nuove” avventure dell’Uomo Ragno nella mente di tutti, e modernizzandole dal punto di vista del gaming contemporaneo.

Nel corso di una recente intervista con comicbookmovie.com Yuri Lowenthal, il doppiatore di Peter Parker nel gioco, ha raccontato dei suoi attuali lavori con il sequel, rincuorando i fan attualmente in attesa: “Ho ancora alcune cose da portare a termine. Stiamo parlando di un gioco molto vasto e c’è ancora del lavoro da fare. So che gli autori sono fiduciosi in merito alla finestra di lancio e Insomniac non ha mai deluso da questo punto di vista. Ovviamente non posso dare troppe informazioni su Marvel’s Spider-Man 2, ma vi garantisco che è davvero stupefacente”, ha detto il doppiatore per poi continuare, ”Non vedo l’ora che possiate giocarlo. Gli autori sapevano di dover far fronte a grandi aspettative dopo gli ultimi due titoli e non si sono risparmiati!”.

Queste parole non possono far altro che rinnovare la fiducia nei confronti del progetto ancora in corso, nella speranza che le sue osservazioni si rivelino vere e non solamente esternazioni soggettive. Per quanto ne sappiamo Marvel’s Spider-Man 2 dovrebbe vedere la luce nell’autunno 2023 soltanto su PS5.