views
0

Microsoft, solitamente, rivela i giochi in uscita per Xbox Game Pass ad inizio del mese per poi rilasciarli nelle due settimane successive. Tuttavia, forse a causa della paura di un possibile pesce d’aprile, i titoli di questo mese non sono ancora disponibili. Secondo alcune indiscrezione, però, alcuni dei nuovi titoli sarebbero già stati svelati per errore.

La pagina delle offerte Xbox Game Pass sul Microsoft Store, infatti, ha recentemente elencato otto giochi che non sono attualmente disponibili sul servizio. L’ultima volta che è successo si trattava di vari giochi Bethesda che sono in seguito arrivati sul servizio in abbonamento di Microsoft. È dunque possibile che anche in questo caso, i titoli in questione arrivino presto sul servizio. Tuttavia, è bene segnalare che si potrebbe trattare di un semplice errore dunque, come per ogni altra indiscrezione, prendete le informazioni con le pinze.

Gli otto giochi Xbox Game Pass in questione sono: Call of Duty: Black Ops Cold War, Call of Duty: Modern Warfare, Call of Duty: Modern Warfare Remastered, Diablo 2: Resurrected, Metal Gear Rising: Revengeance, Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes, Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain e Metal Gear Survive. I titoli sono sicuramente molto apprezzati dai giocatori e compongono un mix equilibrato di giochi recenti e classici. Come accaduto anche con Bethesda, non sorprenderebbe infatti che molti titoli Activision entrino a far parte del catalogo del Game Pass.

Xbox Game Pass

La lista completa dei titoli presenti su Xbox Game Pass sarà disponibile presumibilmente all’inizio della prossima settimana. Dunque, i giocatori non dovranno aspettare molto per scoprire se queste indiscrezioni sono fondate o meno. Dal momento che l’acquisizione di Activision non è ancora completa, è possibile che si debba attendere ulteriormente per vedere l’intero parco giochi della software house sul catalogo. Tuttavia, non sembra impossibile che Microsoft abbia trovato un accordo per ottenere già da ora alcuni dei titoli più interessanti.