9 views
0

Durante il weekend, diversi content creators hanno avuto modo di mettere le proprie mani su Valorant, il nuovo shooter multiplayer dai creatori di League of Legends. Per molti, è stata la prima occasione di guardare il gameplay del nuovo titolo nel suo insieme: questo è il caso di Dr Disrespect, il celebre e controverso streamer di Twitch, che non ha preso parte all’evento messo a disposizione da Riot Games e si è limitato a guardare la stream del collega TimTheTatman, per poi dare le sue impressioni in merito, che a dirla tutta non sono affatto esuberanti.

In una piccola clip video, Dr Disrespect ha chiesto agli spettatori della live cosa ne pensassero riguardo a Valorant, e, dopo che la sua chat ha espresso i propri pareri in merito, lo streamer ha reclinato la sua sedia, facendo finta di addormentarsi. Lo streamer non ha espresso nulla di esplicito riguardo al gioco, ma certo è che al momento non gli interessa o lo trova noioso.

Quanto accaduto nell’ultima stream non è altro che un’eco di una stream vecchia, risalente a mesi fa. Dopo aver guardato i primi gameplay di Valorant, il doc ha esclamato: “Cosa diavolo sto vedendo? Non sono arrabbiato per quello che vedo, sono solo contrariato“, in merito all’abilità di un agente del gioco. A partire da quel momento, quindi, il tema di Valorant è diventato praticamente uno scherzo sul suo canale Twitch.

A detta dello streamer, le sue impressioni su Valorant sono soltanto ironiche: l’unica cosa a suo dire davvero noiosa era il gameplay offerto da TimTheTatman. Ad essere onesti, il comportamento di Dr Disrespect fa pienamente parte del suo personaggio; sicuramente, si sta divertendo a non offrire risposte concrete in merito a se il nuovo gioco lo soddisfa o meno. Come tanti altri streamer, poi, molto probabilmente gli darà una chance non appena gli si presenta l’occasione di provarlo. Se poi il titolo gli piace e lo soddisfa, continuerà a giocarci, al contrario, se non sarà capace, lo abbandonerà e continuerà a scherzarci su.