19 views
0

Il trentacinquesimo anno di età per Super Mario è un grande traguardo per Nintendo, che ha pensato bene di festeggiare videoludicamente parlando questo grande franchise. A tal proposito, infatti, il colosso nipponico ha annunciato ufficialmente il suo Super Mario 3D All-Stars, in arrivo su Nintendo Switch il 18 settembre 2020 e la cui release sarà a tempo limitato – ovvero fino ad esaurimento scorte per la versione fisica e fino alla fine di marzo 2021 per quella digitale, acquistabile sull’eShop Nintendo.

Super Mario 3D All-Stars è una raccolta di tre grandi avventure del nostro celebre idraulico, comprendente Super Mario 64 del 1997, Super Mario Sunshine del 2002 e Super Mario Galaxy del 2007, ottimizzati per Nintendo Switch e con grafica HD aggiornata. Inoltre, i controlli di movimento nel gioco saranno adattati ai moderni JoyCon di Nintendo Switch e agitando questi ultimi potremo attivare alcune abilità di Mario e sarà possibile utilizzarli per la modalità cooperativa. Infine, potremo anche piacevolmente ascoltare la colonna sonora dei titoli originali. Il video sottostante è stato rilasciato da Nintendo sul suo canale ufficiale YouTube e potrete visualizzare l’unboxing ufficiale del prodotto.

Super Mario 3D All-Stars è una vera e propria perla per tutti i fan della serie e per i collezionisti, che consentirà anche ai videogiocatori più giovani di provare le versioni originali di questi celebri titoli. Tuttavia, è arrivata la conferma ufficiale: dopo il 31 marzo 2021 il gioco non sarà più acquistabile e diventerà un ambito prodotto che potrà essere rivenduto anche ad un prezzo maggiorato dai più astuti, proprio perché si tratta di un evento eccezionale e circoscritto per celebrare l’idraulico più conosciuto del mondo e i suoi trentacinque anni.

La paura di non poter giocare a quest’interessante raccolta è ormai evidente tra i consumatori, considerando che nelle ultime ore Super Mario 3D All-Stars sta andando a ruba. E voi, invece? Siete riusciti a preordinare la vostra copia?