14 views
0

Gordon Hall, fondatore di Rockstar Leeds – autori di GTA Chinatown Wars -, è morto all’età di 51 anni. L’annuncio arriva da vari sviluppatori attivi nella zona dello Yorkshire, dove la società aveva sede.

La carriera di Hall in ambito videoludico è iniziata fondando Möbius Entertainment nel 1997, società che ha prodotto vari giochi per Game Boy e Game Boy Advance. Dopo la creazione della versione GBA di Max Payne, Rockstar Games ha acquistato lo studio e lo ha rinominato Rockstar Leeds. Sotto la guida di Hall, il team ha lavorato a giochi come Grand Theft Auto: Liberty City Stories e GTA Chinatown Wars.

Hall ha anche lavorato presso Rockstar San Diego nel 2009 e ha contribuito allo sviluppo di Red Dead Redemption. Tra il 2011 e il 2013 si è preso una pausa dal mondo dello sviluppo per studiare la psicologia dei videogiocatori e le strategie delle microtransazioni: è poi tornato al lavoro in qualità di CCO per Activision Blizzard Mobile.

Martyn Brown, co-fondatore di Team17, ha affermato: “Gordon era semplicemente brillante, un grande motivatore e sempre positivo. La sua ricerca per l’eccellenza era sorprendente e ha creato un grande legame di fiducia con tutti coloro che sceglievano di lavorare al suo fianco. In qualità di suo caro amico, posso dire che è stato una grande ispirazione.”

Facciamo le nostre condoglianze ai colleghi, gli amici e ai famigliari di Gordon Hall.