1 views
0

Nella serata estiva di domani si terrà, come tutti ormai sapranno, il nuovo State of Play. L’evento sarà principalmente dedicato ai titoli in uscita prossimamente per PS4 e PS VR, questa conferma ha quindi eliminato qualsiasi ipotesi riguardante titoli di grande importanza in uscita per la prossima console in arrivo a fine anno. Nonostante manchi davvero poco tempo al rilascio di PS5 e Xbox Series X, la domanda che gli utenti PlayStation si fanno da diverso tempo è se la nuova macchina targata Sony sia in grado leggere giochi usciti su PS4. Ad oggi abbiamo potuto vedere diversi rumor a riguardo ma con il passare del tempo smentiti categoricamente. Insomma, stiamo vivendo davvero una sorta di tira e molla da parte dei vertici dell’azienda giapponese.

Proprio in queste ore è tornata in voga la questione della retrocompatibilità, a riportarla in auge è stato il dataminer Lance Mc Donald, celebre all’interno della community dei Souls targati Hidetaka Miyazaki che è uscito allo scoperto con un tweet sulla sua pagina ufficiale, successivamente però cancellato. Sul suo profilo diverse ore fa è spuntato questo messaggio: “C’è stata una certa confusione su questo in passato e ora posso fare chiarezza: PlayStation 5 può far girare tutti i giochi PlayStation 4 senza un’abilitazione gioco per gioco. Sony continua a testate titoli ma il sistema non vi impedirà di avviare giochi non testati.” Un tweet abbastanza diretto che confermerebbe che i titoli PS4 girerebbero in totale tranquillità su PS5.

PS5 console

Nonostante la trasparenza del tweet e della incredibile ed inaspettata sorpresa, poche ore dopo il dataminer ha voluto eliminare il post sostituendolo con uno un po’ meno criptico che però lascia nettamente la porta aperta alla questione. “Ho cancellato un Tweet per rispetto al detentore della piattaforma, interpretatelo come preferite”. Insomma, ancora una volta ci troviamo davanti ad una dichiarazione senza capo né coda, che ancora una volta non confermerebbe nessuna retrocompatibilià. Vi invitiamo a prendere di conseguenza con le dovute pinze queste dichiarazioni ma continuare a speculare (come lo stiamo facendo noi del resto) e di sperare ad una dichiarazione ufficiale da Sony nei suoi canali di comunicazione in futuro.

Cosa ne pensate della possibilità che PS5 possa essere retrocompatibile con i titoli PS4? Vorreste che lo sia anche con i giochi delle precedenti console? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione dedicata. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le novità riguardanti PS5.