11 views
0

Nonostante la straripante popolarità ottenuta nei tempi recenti dai Vendicatori, il gioco Marvel’s Avengers di Crystal Dynamics non ha saputo emulare il grande successo dei Vendicatori ottenuto sul grande schermo. Il gioco, uscito lo scorso settembre, ha avuto un’accoglienza abbastanza tiepida, ma i piani del team di sviluppo per espandere il mondo di gioco con nuovi eroi, nuove store e stili di gameplay assicura ancora una lunga vita al titolo sugli Avengers.

Marvel Avengers

Sappiamo già che tutti i futuri DLC e contenuti in arrivo da qui in avanti saranno inseriti nel gioco in maniere del tutto gratuita. Crystal Dynamics lo annunciò mesi fa e non intende assolutamente fare marcia indietro sulla questione. Quel che invece dovrà essere pagato sarà una varietà di Skin molto particolari, che andranno a donare agli eroi presenti in Marvel’s Avengers il look che abbiamo visto sul grande schermo attraverso i vari film del Marvel Cinematic Universe (MCU).

Come dichiarato dagli stessi sviluppatori di recente, nel corso della primavera verrà introdotto un evento chiamato The Red Room Takeover. Questa sarà un’occasione speciale per tutti i giocatori di Marvel’s Avengers, dato che grazie a questo evento saranno in grado di ottenere diverse ricompense tra cui tutta una serie di Skin ispirate ai film del Marvel Cinematic Universe che, però, a differenze di tutte le altre novità dovranno essere pagate, dato che saranno disponibili esclusivamente nel marketplace del gioco.

Questa notizia ha preso in contropiede moltissimi giocatori, i quali pensavano che anche le Skin in stile MCU sarebbero state comprese tra tutti i contenuti post-lancio gratuiti. In effetti, Crystal Dynamics non aveva mai specificato che alcuni dei prossimi contenuti avrebbero potuto essere a pagamento, almeno, non fino a questo momento.