6 views
0

Dopo poco più di un mese dal lancio di Call of Duty Vanguard, le attenzioni degli appassionati della saga di COD iniziano a virare su quello che sarà il futuro della popolare saga FPS. Mentre in molti sono concentrati a godersi il nuovo titolo a tema seconda guerra mondiale, in rete è apparso un primo indizio molto pesante su quello che potrebbe essere il Call of Duty che uscirà nell’autunno del 2023.

Guida alle armi migliori di COD Warzone

Il primo indizio sul COD del 2023 è apparso in rete qualche ora fa, più specificatamente su Reddit. L’utente conosciuto online con il nickname ‘Nice_Reputation’ ha pubblicato un post accompagnato da una serie di foto che sembrano raffigurare vari screenshot del prossimo Black Ops. Come dice lo stesso utente, il tutto va preso assolutamente con le pinze, dato che egli non è a conoscenza dell’origine dell’immagine e nemmeno della veridicità della fonte.

Se il tutto dovesse rivelarsi reale, andrebbe a confermare che nel 2023 tornerà la saga di Black Ops. A sottolinearlo è nuovamente il post pubblicato su Reddit, con l’utente che afferma come, stando all’immagine il gioco sembra utilizzare il 99% degli asset di Black Ops Cold War, e il tutto sembra abbastanza tipico per una versione alpha di un Call of Duty che, se il tutto dovesse essere confermato non arriverà prima del 2023.

Proprio perchè l’uscita di questo titolo è ancora molto lontana, ci vorrà parecchio tempo per capire se le foto siano realmente trapelate dallo sviluppo del Call of Duty del 2023 o meno. Quel che è sicuro, è che prima di questo titolo, Activision si dovrà concentrare sui vari aggiornamenti per Vanguard e Warzone, e portare avanti la comunicazione di quello che sarà il COD del 2022, che stando ad alcuni rumor dovrebbe trattarsi di del seguito di Modern Warfare.