9 views
0

Finalmente anche Xbox Series X ha deciso di mostrarsi e, infatti, oggi – 23 luglio 2020 – ha avuto luogo l’attesissimo evento di presentazione di tutti quei titoli first party che ci terranno compagnia nei primi periodi di vita della console. Dopo indiscrezioni varie, voci di corridoio e quant’altro è quindi finalmente arrivato il momento delle certezze, che posiziona un altro importantissimo tassello sulla strada che ci porterà dritti dritti verso l’attesissima next gen. Bando però ora alle ciance e gettiamoci subito in un ricco elenco di quanto è stato mostrato oggi nell’evento dedicato a Xbox Series X.

Xbox Series X

Xbox Series X Games Showcase Pre Show

Prima dell’evento ufficiale delle 18:00 ha avuto luogo anche un ricco pre show con Geoff Keighley, con tanto di alcuni ospiti di rilievo come Ninja, JackSepticEye, MatPat, LaurenZSide, J.D. Witherspoon, Lamarr Wilsoninja, JackSepticEye, MatPat, LaurenZSide, J.D. Witherspoon, Lamarr Wilson e molti altri ancora. Un Pre Show decisamente scoppiettante, che ci ha riservato delle sorprese assolutamente niente male.

Dragon Quest XI Definitive Edition

A sorpresa il titolo di Square Enix arriverà il prossimo 4 dicembre 2020 anche su Xbox One nella sua Definitive Edition, con tanto della versione in 2D fino ad oggi esclusiva di Nintendo Switch. A rendere il tutto più interessante è poi il fatto che Dragon Quest XI Definitive Edition arriverà anche su Xbox Game Pass.

Exomecha

Durante il Pre Show è stato anche inoltre annunciato Exomecha, fps online free to play in cui i giocatori si scontreranno in un pianeta dalle atmosfere esotiche tra enormi mech, gadget e abilità di ogni tipo. Exomecha uscirà nel 2021 su Xbox One, Xbox Series X e PC.

Watch Dogs Legion

Durante il Pre Show ha inoltre trovato spazio anche un nuovo trailer di Watch Dogs Legion, che ha rimarcato ulteriormente quelli che saranno i pregi dell’attesissimo titolo di Ubisoft atteso il 29 ottobre su Xbox One, PS4, PC e successivamente anche su next gen.

Echo Generation

Uno degli annunci più interessanti dell’Xbox Series X Games Showcase Pre Show è stato sicuramente Echo Generation, un indie decisamente promettente che ricorda da molto vicino quelle che sono le atmosfere di Strangers Things. Uscita attesa per il 2021 su Xbox One e Xbox Series X.

Hello Neighbor 2

A fare il suo esordio ufficiale durante il pre show di Xbox Series X c’è stato anche Hello Neighbor 2, promettendo di portare le classiche atmosfere della serie a nuove vette. Potete trovare il trailer di annuncio comodamente qui sotto.

 ID@Xbox

Non poteva poi ovviamente mancare la classica carrellata di indie, tra cui The Artful Escape, Shredders, 12 Minutes, Tunic e The Ascent, che arriveranno in anteprima su Xbox e saranno tutti ottimizzati per Xbox Series X.

Balan Wonderworld

Finalmente è stato svelato il primo titolo del nuovissimo sodalizio tra Square Enix e Balan Company, Balan Wonderworld, 3D action platformer carico di stile e follie. Arriverà su Xbox One che Xbox Series X nella primavera del 2021 con supporto al 4K e all’HDR.

Xbox Games Showcase

Dopo il pre show con Geoff Keighley ha avuto subito inizio l’Xbox Games Showcase, l’evento che tutti stavamo aspettando da mesi e mesi.

Halo Infinite

La conferenza di Microsoft non poteva che aprirsi con l’attesissimo Halo Infinite, con uno spettacolare video i cui primi istanti di gioco ci mostrano la nuova armatura di Master Chief. Subito dopo questa breve introduzione l’Xbox Games Showcase dedicato ai giochi su Xbox Series X ci getta all’interno di quello che è il gameplay dell’attesissimo titolo, mostrando tutte le novità che ci attendono su Halo Infinite. A balzare subito all’occhio è l’ampiezza della mappa, che strizza l’occhio agli open world. Potete trovare l’intero video gameplay comodamente qui sotto.

State of Decay 3

A prendersi il secondo posto tra i giochi presentati durante l’Xbox Games Showcase troviamo poi State of Decay 3, terzo episodio della saga survival di Undead Labs che si è mostrato in un breve ma accattivante trailer cinematografico. Potete trovarlo direttamente direttamente qui sotto.

Forza Motorsport

Non poteva ovviamente mancare in un evento di tale portata un nuovo Forza Motorsport, con la saga di Turn 10 che si appresta a sfidare ad armi pari Gran Turismo. 4K e 60 frame per secondo confermati per questo titolo attesissimo dai fan dei racing game.

Everwild

Breve ma toccante video cinematografico anche per Everwild, bucolica e fiabesca avventura di Rare che sembra promettere decisamente bene e puntare su quello che è il rapporto natura-uomo. Everwild è attualmente atteso per Xbox Series X e PC.

Tell Me Why

Torna a mostrarsi anche Tell Me Why, avventura esclusiva di Dotnot Entertainment che racconta di un forte rapporto tra un fratello e una sorella coinvolti in una drammatica vicenda. Il primo capitolo della serie uscirà il 27 agosto 2020 su Xbox One e PC e successivamente anche su Xbox Series X.

Ori and the Will of the Wisps

Durante questo evento dedicato ai videogiochi di Xbox Series X si è ritagliato un suo personale posto anche il capolavoro di Moon Studios, che su Xbox Series X girerà a 120 frame per secondo in 4K, regalando un’esperienza unica e fluida per uno dei titoli più belli e poetici degli ultimi anni.

The Outer Worlds: Peril on Gorgon

Primo di due DLC annunciati per The Outer Worlds, Peril on Gorgon si sviluppa attorno “al più grande mistero della galassia” e ad una struttura abbandonata su Gorgon. The Outer Worlds: Peril on Gorgon arriverà il prossimo 9 settembre 2020 su Xbox One e PC e successivamente su Xbox Series X.

Grounded

Subito dopo The Outer Worlds ha trovato posto in questa serata dedicata ai giochi su Xbox Series X e Xbox One anche un altro titolo di Obsidian, ossia quel Grounded che arriverà in early access il prossimo 28 luglio e che ci catapulterà direttamente all’interno di un mondo dalle dimensioni particolarmente ridotte. Così come i precedenti titoli anche Grounded sarà ottimizzato per Xbox Series X.

Avowed

Il nuovo attesissimo GDR di Obsidian è Avowed, titolo dalle atmosfere dark fantasy in prima persona di cui abbiamo potuto vedere solamente un breve trailer cinematografico. Avowed è stato definito durante Xbox Games Showcase come Obsidian all’ennesima potenza. Un titolo di cui non vediamo già l’ora di saperne di più. Avowed uscirà su PC e Xbox Series X.

As Dusk Falls

As Dusk Falls si è presentando come un’esperienza narrativa che il team di sviluppo IUnterior/Night definisce come un dramma generazionale. Il lato artistico di questa avventura strizza l’occhio alle produzioni fumettistiche in stile graphic novel e racconterà le storie di due famiglie americane che assisteranno a diversi cambiamenti nel corso di diversi anni. As Dusk Falls sarà un’esclusiva console e uscirà su Xbox Series X e PC prossimamente.

Psychonauts 2

Dopo As Dusk Falls è finalmente giunta l’ora dell’attesissimo Psychonauts 2, con il trailer del titolo di Double Fine che è stato accompagnato nientepopodimeno che dalla voce di Jack Black. Un trailer gameplay che ha fatto ulteriormente trasparire la follia e genialità alla base del titolo, accendendo ulteriormente l’hype per Psychonauts 2. Probabilmente uno dei trailer più belli dell’intera conferenza.

Destiny 2: Beyond Light

Destiny 2 non solo arriverà a settembre su Xbox Game Pass con tutte le sue espansioni, ma uscirà anche in seguito entro la fine dell’anno anche su Xbox Series X in 4K a 60 frame per secondo. Bungie ha inoltre approfittato dell’occasione per mostrare un nuovo video gameplay dell’attesissima espansione Beyond Light, che uscirà il prossimo 10 novembre 2020.

Stalker 2

Esclusiva console al lancio, Stalker 2 si è finalmente mostrato in un lungo e tetro trailer cinematografico, mostrando un mondo di gioco dai tratti sovrannaturali e parecchio cupi. Un titolo atteso da tantissimo da i fan del primo Stalker e che fa finalmente un altro passo verso il lancio ufficiale.

Warhammer 40kDarktide

Warhammer 40K Darktide si presenta ufficialmente con un trailer che mette sul tavolo il mood di questa nuova produzione legata al famosissimo gioco da tavolo. Darktide spingerà i giocatori a esplorare una città infestata da nemici assetati di sangue. Il titolo uscirà su Xbox Series X e PC nel corso del 2021.

Tetris Effect Connected

Tetris Effect: Connected farà il suo debutto su Xbox One, Xbox Series X e PC entro la fine dell’anno, e sarà compreso anche all’interno del servizio Xbox Game Pass. Il titolo rompicapo sarà una versione corretta comprendente di alcune aggiunte come alcune modalità multi giocatore sia competitive che cooperative da giocare online e in locale.

The Gunk

Altra esclusiva temporale su Xbox Series X ad essere stata presentata durante l’evento di stasera è The Gunk, titolo dei creatori di Steamworld che sembra promettere parecchio bene. Potete trovare questo primo ricco trailer gameplay del titolo comodamente qui sotto.

The Medium

Dopo The Gunk è finalmente il turno di The Medium, uno dei titoli esclusivi di Xbox Series X più chiacchierati degli ultimi mesi. Il titolo di Bloober Team che punta forte su uno spettacolare dualismo tra due differenti dimensioni. Un’esperienza sicuramente da non perdere per tutti gli amanti dei survival horror: The Medium è atteso su Xbox Series X, PC e Xbox Game Pass.

Phantasy Star Online 2: New Genesis

Altra esclusiva console al lancio è Phantasy Star Online 2: New Genesis, titolo multigiocatore di Sega che promette di elevare all’ennesima potenza le potenzialità del celebre titolo. Ambientazioni mozzafiato, gameplay frenetico e enormi nemici: questi sono solo alcuni dei punti di forza di Phantasy Star Online 2: New Genesis, titolo atteso nel 2021 su Xbox Series X, Xbox One e PC.

CrossfireX – Campagna

Dopo il multiplayer free to play Crossfire X si lancia anche nel giocatore singolo, con tale modalità che è attesa nel corso del 2020 su Xbox One, Xbox Series X e PC. Un’esperienza che si preannuncia cinematografica e spettacolare, oltre che a vantare la collaborazione nientepopodimeno che di Remedy.

Fable

L’ultimo scampolo di conferenza se l’è preso l’attesissimo e tanto vociferato Fable, titolo sviluppato da Playground Games che si è finalmente mostrato durante l’evento di questa sera al grande pubblico. Purtroppo abbiamo potuto anche in questo caso ricevere solo un piccolissimo assaggio di quello che sarà Fable, con l’appuntamento con il gameplay che è quindi rimandato ad un appuntamento futuro.

Un evento parecchio scoppiettante, quindi, che ci ha regalato alcune sorprese niente male ma anche purtroppo gran pochi gameplay. La strada tracciata da Microsoft per Xbox Series X sembra essere quella giusta, con un Xbox Game Pass più in forma che mai, con tutto quanto mostrato questa sera che sarà incluso all’interno del sempre più imprescindibile servizio in abbonamento di Microsoft.