8 views
0

Come sicuramente saprete, le due nuove home console di casa Sony e Microsoft, ovvero rispettivamente PlayStation 5 e Xbox Series X/S, sono finalmente giunte sul mercato, seppur le difficoltà nella loro reperibilità parrebbero essere tutt’altro che superate. Entrambe le compagnie si sono quindi mosse seguendo le proprie strategie, mosse attentamente calcolate al fine ultimo d’ingolosire la ricchissima utenza che ancora non ha compiuto il grande passo, e se da un lato Sony sembra aver intrapreso una strada non dissimile da quella vista con PlayStation 4, Microsoft pare aver invece scelto la via dei servizi e, più in particolare, del Game Pass.

Yakuza Like a Dragon

Il servizio in abbonamento di casa Xbox è infatti andato ampliandosi enormemente nel corso degli ultimi anni – e, in particolare, in questi mesi -, in parte grazie all’introduzione d’innumerevoli produzioni realizzate da terze parti quali Electronic Arts, dall’altro lato attraverso l’acquisizione d’enormi società quali Bethesda. Eppure, secondo le voci e i vari rumor, sembrerebbe proprio che Microsoft non voglia fermarsi, con svariati insider che parrebbero indicare il futuro arrivo di un’altra enorme acquisizione nei lidi d’Xbox Series X/S, accordo che però potrebbe trovare la propria quadra solo vero fine 2021.

In tal senso, sono riaffiorate innumerevoli voci che parrebbero indicare la possibile acquisizione di SEGA, una mossa che andrebbe a braccetto con svariate notizie di questi ultimi mesi, l’ultima delle quali ha visto una riorganizzazione interna della compagnia nipponica potenzialmente pensata proprio in previsione della sua inclusione negli Xbox Game Studios. I più scettici, però, vedono come più probabile una semplice introduzione di tutti (o quasi) i titoli SEGA all’interno del Game Pass, in maniera non dissimile da quanto visto con Electronic Arts. Fermo restando che si parla ancora di semplici voci, svariati utenti su Reddit hanno infatti messo in evidenza un video in cui è possibile notare una sezione del Game Pass Ultimate dedicata proprio a SEGA e intitolata “Games on SEGA”.

Xbox Game Studios

Dando un’occhiata al video – che potete trovare cliccando sulla fonte di questa news – è inoltre possibile notare come nella sezione incriminata siano presenti svariati titoli SEGA (compresi anche grandi classici del passato) non ancora presenti nel catalogo del Game Pass, né su quello PC né in quello d’Xbox Series X/S. Già in passato la società giapponese aveva fatto più volte intendere che qualcosa stesse effettivamente bollendo in pentola e questa presunta “prova” è apparsa agli occhi di molti come la conferma definitiva dell’inclusione dei titoli SEGA nel servizio targato Microsoft. Detto ciò, resta il fatto che per ora nulla è stato effettivamente confermato e conseguentemente vi consigliamo di prendere il tutto con le dovute precauzioni.