17 views
0

Diventano sempre più frequenti le controversie legate alle tipologie di contenuti portati su Twitch, soprattutto dopo la difficile faccenda delle hot tubs. I format che prevedono la presenza dei content creator in delle vasche è stata infatti adottata in modo attivo dalla piattaforma, rendendola a tutti gli effetti una categoria di streaming. Questa scelta non ha potuto che creare una lunga serie di polemiche da parte di molti altri creator che credevano fortemente che quelli non sono contenuti adatti a Twitch.

Twitch

Di recente, però, è stato ideato un format completamente nuovo: il “ASMR TikTok Leggings Yoga Meta”, in breve “ASMR Meta“, consiste nel portare in live il già noto ASMR con la differenza che la streamer indossa dei leggings da yoga e il suono viene emesso dal contatto della sua lingua con il microfono. Questa tipologia di live streaming ha iniziato a prendere molto piede su Twitch, con sempre più content creator che iniziavano a proporlo sul proprio canale.

Tuttavia, oltre le lamentele di chi affermava che questo format non è adatto alla piattaforma, si è aggiunta la preoccupazione di molti altri che hanno invece pensato ai creatori di contenuti minorenni e ai migliori modi per tutelarli di fronte a questa nuova tendenza. Soprattutto questo è il motivo per cui sempre più persone hanno chiesto a gran voce una presa di posizione da parte dalla piattaforma, che è giunta in tempi relativamente brevi. Nelle ultime ore, infatti, sia Amouranth che Indiefoxx sono state bannate da Twitch in seguito all’utilizzo del format ASMR Meta.

In un video precedente ai ban la streamer SweeetTails, e molti altri come lei, ha spiegato quanto questa tipologia di streaming sia inadatta a Twitch e perché secondo lei era folle che la piattaforma permetteva tali dirette. Per il momento, date le attitudini passate, è difficile prevedere quale sarà la risposta ufficiale di Twitch: la possibilità che la piattaforma adotti attivamente questo format con una categoria dedicata non è lontana come si potrebbe pensare. Restate connessi sulle nostre pagine per non perdere alcun aggiornamento sulla faccenda.