9 views
0

The Last of Us 2 è stato uno dei sorvegliati speciali dei fan nelle ultime settimane. Sin da quando Naughty Dog e Sony Interactive Entertainment hanno deciso di rimandare la data di uscita del gioco, per problematiche di distribuzione delle copie fisiche causate dall’attuale emergenza sanitaria mondiale, i fan non hanno perso un secondo e hanno cercato di scoprire di più. Purtroppo le prime informazioni ad arrivare sono stati dei leak, fortunatamente seguiti dalla nuova data di uscita.

Cosa ci rimane da scoprire? Il peso del gioco. Sony Interactive Entertainment ha aggiornato la pagina ufficiale del gioco sul sito PlayStation e ha quindi annunciato che The Last of Us 2 sarà rilasciato su due dischi Blu-Ray e che peserà almeno 100 GB, ai quali probabilmente si dovranno sommare anche le successive patch. Non è la prima volta che un gioco di alto livello richiede tutto questo spazio: ricordiamo quanto avvenuto con Red Dead Redemption 2 e Final Fantasy 7 Remake o, ancora più estremo, Call of Duty Modern Warfare, il quale ha superato i 200 GB con gli ultimi update.

The Last of Us 2 The Last of Us Part 2 The Last of Us Part II

La principale differenza tra The Last of Us 2 è che si tratta di un gioco più lineare e senza modalità aggiuntive oltre a quella single player. Oramai sappiamo però che le opere di Naughty Dog sono tra le più avanzate a livello tecnico: le avventure di Ellie riusciranno a superare persino quanto realizzato con Uncharted 4?

Per scoprirlo dovremo attendere la data di uscita del gioco che, vi ricordiamo, è attualmente fissata per il 19 giugno 2020: speriamo che non accada nulla che costringa Naughty Dog a rimandare ulteriormente il gioco. Vi ricordiamo che questo ritardo ha comportato anche un rimando nell’uscita di Ghost of Tsushima, il nuovo gioco di Sucker Punch, già sviluppatori di inFamous Second Son e inFamous First Light durante la generazione PS4.