4 views
0

Konami ha dimostrato in questo ultimo periodo, uno scarso interesse per la creazione di videogiochi tradizionali. Invece di creare nuovi titoli per l’amatissima e pluripremiata serie di Silent Hill, ha voluto espandere il suo mercato verso il gioco d’azzardo.

Giusto in concomitanza con Halloween, Konami ha sollevato il sipario sul suo prossimo progetto di gioco d’azzardo, ossia una slot machine a tema Silent Hill soprannominata Silent Hill Escape. Konami presenterà la sua slot al Global Gaming Expo di Las Vegas dal 15 ottobre al 17 ottobre. Il dispositivo vanta un display curvo da 49 pollici in 4K Ultra HD.

Il vicepresidente esecutivo e direttore commerciale di Konami Gaming Tom Jingoli, ha voluto dire la sua sulla questione: “L’obiettivo di Konami è quello di consentire agli operatori  di raggiungere e coinvolgere i giocatori di oggi e non solo con un intrattenimento d’eccezione. Stiamo attivamente sfruttando una combinazione di tecnologia, talento, design e sviluppo per offrire una serie di nuovi prodotti negli anni a venire“.

Silent Hill

Siamo sicuri che i fan della saga non saranno felici di questa novità. Dopo tutto, Konami ha completamente ignorato la serie Silent Hill negli ultimi anni, non riuscendo a rilasciare alcun nuovo titolo dal 2012 con il lancio di Silent Hill: Downpour. Il tentativo di rilancio affidato a Kojima con Silent Hills è stato abortito sul nascere. Di quell’esperienza rimane solo un lontano ricordo della demo P.T.

L’abbandono di Konami della scena videoludica a favore delle sue macchine da gioco d’azzardo è spiegata semplicemente con un’altissima soglia di entrate grazie a queste ultime. Abbinando le macchine da gioco d’azzardo alle sue IP più famose, come Silent Hill e Metal Gears Solid, sta attraendo una folla enorme di persone.