6 views
0

La scorsa settimana, Ubisoft ha fatto un grande “regalo” ai propri fan: ha presentato al mondo Assassin’s Creed Valhalla, nuovo capitolo della saga degli assassini. Ora, però, abbiamo scoperto che la società francese potrebbe avere in serbo una sorpresa ancora più grande: Prince of Persia 6. Lo affermiamo in quanto è stata scoperta la registrazione del dominio “princeofpersia6.com”. Pare inoltre, secondo quanto segnalato da alcuni utenti tramite Reddit, che dietro tale dominio vi siano i server Ubisoft: non vi sono quindi grandi dubbi sulla veridicità di quanto scoperto.

Un altro dato molto interessante è che, a partire da Prince of Persia Le Sabbie del Tempo, ogni capitolo della serie ha ottenuto un proprio dominio: il precedente, princeofpersia5.com, è del 2004 ed è stato registrato in concomitanza con l’annuncio de Le Sabbie Dimenticate. Ovviamente si tratta comunque di supposizioni, ma ammettiamo che ora non riteniamo più impossibile il ritorno della saga (stiamo escludendo i capitoli VR, che hanno “mantenuto in vita” l’IP negli ultimi anni).

Prince of persia

Una possibilità è che Ubisoft voglia proporre una trilogia remaster (o addirittura remake?) della trilogia iniziata con Le Sabbie del Tempo, per reintrodurre il pubblico al mondo narrativo di Prince of Persia e saggiare il terreno per un vero nuovo capitolo. In questo momento il parco titoli in pubblicazione della società d’Oltralpe è sempre più denso di nomi: oltre ad Assassin’s Creed Valhalla, abbiamo Watch Dogs Legion (che secondo Schreier arriverà a fine anno), Gods & Monsters, Rainbow Six Quarantine e Skull & Bones, senza dimenticare nuovi update per The Division 2, Rainbow Six Siege e il poco apprezzato Ghost Recon Breakdown.

Se anche Prince of Persia 6 e/o la remaster/remake dei tre giochi suddetti si aggiungessero al catalogo di Ubisoft, la fine del 2020 e il 2021 sarebbero a dir poco densi di uscite. Diteci, tra i tanti nomi proposti, Prince of Persia è quello che più vi interessa?