14 views
0

Phasmophobia, il gioco horror di Kinet Games che ci chiede di andare a caccia di fantasmi in una casa infestata, è uno degli ultimi fenomeni del mondo dello streaming. Gli streamer di Twitch, già nello spirito di Halloween (un buon periodo per giocare a titoli horror come Resident Evil 7), continuano a portare sullo schermo questa hit autunnale, ma pare che il gioco sia più spaventoso del previsto ultimamente. Per quale motivo? La colpa è degli hacker, che hanno via libera poiché, in qualità di PvE, Phasmophobia non include un sistema anti-cheat.

Phasmophobia

I giocatori chiedono però che venga aggiunta una protezione, poiché gli hacker stanno peggiorando l’esperienza di gioco degli altri partecipanti. Nel loro utilizzo più innocente, gli hack possono essere usati per aumentare il numero di giocatori nella lobby, ma in altre situazioni vengono usati per spaventare i giocatori, non nel modo preventivato.

Alcuni hack permettono infatti di far apparire dei fantasmi all’interno della lobby, spaventando i giocatori impreparati. Questo accade spesso anche con gli streamer, che si stanno lamentano sui social.

Secondo un post sul server Discord di Phasmophobia, il team di sviluppo – Kinetic Games – è a conoscenza del problema e sta lavorando a una soluzione: “Siamo consapevole che in un certo numero di partite sono stati usati degli strumenti di terze parti (cheat) per modificare il gioco. Questo include cambiamenti come aumentare il numero dei giocatori, cambiare il comportamento dell’IA e semplicemente aumentare il denaro o il livello. Non possiamo supportarlo perché sta causando problemi di varia natura all’interno del gioco, inclusa la corruzione dei dati di salvataggio e la destabilizzazione dei server per gli altri giocatori.”

Il suggerimento è di evitare le lobby modificate dai cheat il più possibile: “Il modo più facile per capire se una lobby è stata modificata è vedere se include più di quattro giocatori. Altri segnali possono essere un comportamento dell’IA insolito, teletrasporto e anche multipli fantasmi.”

Pare inoltre che sia possibile evitare i cheat accedendo alla versione beta del gioco, secondo quanto indicato da Kinetic Games stessa!