2 views
0

All’E3 2019 è stato mostrato anche PES 2020 (o se vogliamo essere del tutto precisi, eFootball Pro Evolution Soccer 2020). L’eterno rivale di FIFA è certamente pronto a dare battaglia e, ora, si mostra con un nuovo video di gameplay di ben 10 minuti.

Come viene spiegato, il cambio di nome vuole lasciar intendere che PES 2020 non è solo l’ennesimo capitolo della serie, ma è un nuovo inizio, un “re-branding” dell’intero prodotto che desidera avvicinarsi al mondo degli eSport. Secondo quanti dichiarato in video, i cambiamento sono molteplici ed è possibile vederli direttamente nella partita.

PES 2020, come avete sentito, ha potuto contare sul supporto di Iniesta per la creazione di azioni di gioco realistiche. Inoltre, sulla cover troveremo un vero campione del calcio moderno: Messi. I cambiamenti sono legati anche all’interfaccia di gioco che è stata ripensata con l’obbiettivo di renderla più moderna. Non mancano inoltre nuove animazioni e novità per ogni ruolo in campo; anche l’interazione tra giocatori e arbitro è stata migliorata.

PES 2020 sarà disponibile a partire dal 10 settembre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Diteci, ciò che è stato mostrato fino a questo momento vi ha colpito, oppure avete ancora dei dubbi sul gioco di Konami?