1 views
0

In attesa del 9 settembre, giorno nel quale, stando alle informazioni diffuse da Gamers Nexus, Nvidia dovrebbe presentare finalmente la propria linea di schede grafiche basate sull’architettura Ampere, continuano a circolare in rete diversi rumor. Come riportato da Wccftech, e ripreso da VideoCardz, infatti, sembra che la compagnia californiana punti a lanciare un modello equipaggiato con 20GB di VRAM. La stessa informazione, inoltre, era stata diffusa in precedenza anche su Chiphell.

La scheda dovrebbe essere basata sulla reference board PG132, che, stando a diverse fonti, dovrebbe montare la GPU Nvidia GA102, il processore Ampere di fascia alta che sarà il cuore di RTX Titan, RTX 3080Ti e RTX 3080. Sembra inoltre che le schede PG133 saranno equipaggiate con lo stesso chip, ma questa volta si tratterebbe delle varianti Founders Edition.

Stando alle informazioni di Wccftech, ecco una tabella che riassume le presunte caratteristiche delle reference board e le relative schede della serie Turing dovrebbero andare a sostituire:

NVIDIA GeForce serie RTX 30  – Wccftech
Board SKU Rimpiazza vRAM Bus delle memorie Periodo di lancio
PG132 10 2080 Ti
24 GB
384 bit
Seconda metà di settembre
PG132 20 2080 Super
20 GB
320 bit
Prima metà di ottobre
PG132 30 2080 Super
10 GB
320 bit
Metà settembre
PG142 00 2070 Super
16 GB
TBC TBD
PG142 10 2070 Super
8 GB
256 bit
Seconda metà settembre
PG190 10 2060 Super
8 GB
256 bit
TBD

Da Igor’s Lab, invece, provengono queste presunte specifiche tecniche:

NVIDIA GeForce serie RTX 30 – Igor’sLAB
Board SKU GPU Modello Estensione Memoria Interfaccia TBP Connettori
PG132 10 GA102 RTX 3090 (Ti / Super)
24 GB G6X
384 bit
350 W 3x DP, HDMI
NVLink
PG132 20 GA102 RTX 3080 (Ti / Super)
11 GB G6X
352 bit
320 W 3x DP, HDMI
PG132 30 GA102 RTX 3080 nessuna
10 GB G6X
320 bit
320 W 3x DP, HDMI

Ovviamente, in attesa di una conferma ufficiale, queste informazioni vanno presente semplicemente come delle speculazioni. Fortunatamente tra circa un mese potremo finalmente mettere a fine a mesi, se non anni, di rumor.

Sembra che Nvidia si appresti a svuotare i propri magazzini per far spazio alle nuove proposte RTX 3000. Infatti, recentemente vi abbiamo riportato che, stando a MyDrivers.com, la compagnia avrebbe già interrotto la produzione di RTX 2080 Ti, RTX 2080 Super e RTX 2070 Super.