5 views
0

Nel corso degli ultimi giorni i rumor su Nintendo Switch Pro stanno andando molto forte su Twitter. Nella giornata di ieri molti insider hanno fatto notare come l’annuncio di questo nuovo modello della console ibrida Nintendo potesse avvenire già in queste ore, anche se sappiamo benissimo che le cose non sono andate così. Nonostante questo, i rumor non si accennano a placarsi, e nuovi dettagli stanno cominciando a girare sul web.

Nintendo Switch Pro

A darci nuovi possibili dettagli sulla fantomatica nuova console Nintendo, è un produttore cinese. I dettagli stanno girando sul web in questi istanti e sembrano confermare molte voci che abbiamo sentito nel corso dei mesi precedenti, ma non solo. Sembra venire confermato, innanzitutto, il supporto alla risoluzione 4K. Un bel balzo in avanti per la console ibrida targata Nintendo che permetterebbe di godere di una risoluzione ben maggiore rispetto al modello in commercio dal 2017.

Nintendo Switch Pro, inoltre, sembra avere praticamente le stesse dimensioni del modello attuale, con solo lo schermo ad essere più ampio. Sembra esserci anche la conferma sul supporto dei Joy-Con già esistenti, la presenza di uno stand di supporto molto simile a quello adottato ai dispositivi Surface e la nuova Dock Station presenterebbe ben 2 entrate USB 3.0 ed un entrata dedicata al collegamento ethernet.

Arriviamo alle ultime notizie di questo ennesimo rumor, ovvero quelle meno dolci e che speriamo anche meno veritiere. Sembra che Nintendo Switch Pro uscirà più tardi in Europa, si vocifera verso la fine di novembre, e le scorte disponibili saranno limitate. Insomma, la questione scorte, in questo periodo, è ormai un discorso da disco rotto sfortunatamente, ma speriamo che se il tutto dovesse venire confermato, la scarsità delle scorte possa durare solo pochi mesi.