11 views
0

Con Call of Duty Warzone Activision ha fatto il vero colpaccio, evolvendo una saga storica come quella di COD in un free-to-play completamente gratuito. Una mossa del genere starebbe facendo seriamente pensare anche a EA di proporre una versione gratis di Battlefield in futuro.

Battlefield 2042

Ad oggi sappiamo che le tre modalità principali presenti nel nuovo Battlefield 2042 saranno: All-Out Warfare con partite da 128 giocatori, Portal e Hazard Zone, ma nessuna di queste offrirà ai giocatori un’esperienza free-to-play.

A quanto pare, però, sembra che EA stia effettivamente prendendo in considerazione di inserire una componente F2P nel futuro di Battlefield. La dichiarazione è emersa all’interno dell’ultimo rapporto trimestrale dell’editore, con il CEO di EA Andrew Wilson che ha affermato come avrebbe senso per il franchise avere una componente gratuita in futuro.

electronic arts logo esports

Non è chiaro se questi componenti free-to-play saranno aggiunti in un prossimo capitolo principale della saga, o se il tutto prenderà vita con un titolo in stile Warzone. Ad oggi però un titolo gratuito della serie è già stato annunciato, e si tratta del nuovo Battlefield Mobile.