6 views
0

Giusto una settimana fa, abbiamo avuto l’opportunità di dare uno sguardo molto dettagliato alla versione di Crysis Remastered per Nintendo Switch. Come mostrato, questa versione del classico FPS datato 2007 si sta per proporre sulla console ibrida Nintendo con una qualità generale che ha dell’incredibile. Ora, alcuni degli sviluppatori della remastered sono tornati a mostrare più nel dettaglio il titolo su Switch svelando anche la risoluzione che raggiungerà il titolo sulla console.

Durante una diretta della durata di circa mezz’ora, i due sviluppatori hanno confermato che Crysis Remastered su Nintendo Switch girerà ad un framerate bloccato a 30 FPS con una risoluzione di 720p-900p quando il titolo viene riprodotto in modalità dock sulla TV. Mentre, per quanto riguarda la modalità portatile la risoluzione del titolo arriverà fino  a 540p-720p come potete ben vedere dal video qua sotto.

Oltre a ciò, è stato confermato che Crysis Remastered su Nintendo Switch supporterà l’FXAA, tuttavia, il Ray Tracing già confermato su altre piattaforme non sarà presente nella versione del titolo dedicata alla console ibrida giapponese. La trasmissione di ieri inotre, è stata un ennesimo appuntamento per dare un’occhiata a diverse altre sezioni di gameplay e alla veste grafica della versione rimasterizzata del primo Crysis.

Vi ricordiamo che al momento Crysis Remastered uscirà solamente su Nintendo Switch proprio domani 23 luglio. Le versioni del titolo per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC invece, non hanno ancora una data di lancio specifica. Cosa ne pensate della risoluzione di Crysis Remastered su Nintendo Switch? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.