7 views
0

A metà maggio Activision ha aggiornato il suo Call of Duty Warzone con la middle season, una speciale patch rilasciata per sistemare bug, problemi tecnici e quant’altro aggiungendo inoltre due delle icone anni 80 più amate dal pubblico: Rambo e John McClaine. Ma non finisce qui, la mappa di gioco ha subito un leggero cambiamento, per sponsorizzare il film Die Hard (in Italia Trappola di Cristallo), è stata sostituita la Broadcast  Tower di Downtown nell’iconico Nakatomi Plaza visitabile e ricco di attività interessanti.

Call of Duty Warzone

Con l’arrivo della Stagione 3 ha subito un cambiamento anche il guardaroba delle armi, tutte rivisitate, modificate e bilanciate a doc. Oltre a questo era inevitabile assistere a diverse aggiunte, come la mazza da baseball. Questa ultima arma da mischia può essere sbloccata in due modi: con il classico acquisto del bundle dedicato oppure completamente gratis.

Quello che dovrete fare sarà semplicemente abbattere un nemico in 15 partite differenti usando un’arma da mischia rivelato da un UAV o microfono da campo. La seconda opzione invece è per coloro che possiedono Black Ops Cold War e risulta essere probabilmente la più semplice. Vale a dire eliminare 100 nemici congelati dal vostro Frost Blast in modalità Zombi. Se farete tutto nel modo esatto sbloccherete la mazza da baseball nella vostra armeria.

Ricordiamo infine che quest’arma è inedita per la Stagione attuale e sparirà nella prossima, in programma probabilmente per il prossimo mese stando al countdown dei giorni del Battle Pass. Call of Duty Warzone, insomma, ha un sacco di attività secondarie che stanno facendo divertire milioni di utenti in tutto il mondo, purtroppo la piaga dei cheater è ancora palpabile e non abbiamo informazioni aggiuntive sulle idee da parte degli sviluppatori. Rimane assolutamente plausibile che facciano qualcosa di serio con la Stagione 4, staremo a vedere.