31 views
0

La settimana si è aperta con ottime notizie da parte di Activision, che ha comunicato l’arrivo di tante novità interessanti per Call of Duty Modern Warfare. Infatti, tramite il prossimo aggiornamento, il multiplayer accoglierà diverse nuove modalità assieme ad un nuovo bundle operatore, utilizzabile sia su Modern Warfare che su Warzone: vediamo insieme i dettagli dell’update.

Partiamo innanzitutto con la prima delle nuove modalità, che i fan di lunga data della serie già conosceranno dai capitoli precedenti: parliamo di Tutto o niente, una variante della modalità Tutti contro tutti che prevede lo scontro dei giocatori utilizzando una pistola scarica e un coltello da lancio. Ad ogni uccisione effettutata con un coltello, i giocatori riceveranno delle munizioni da utilizzare nella pistola, utili per avvantaggiarsi sugli altri e raggiungere per primi la vittoria realizzando 20 kill.

La seconda modalità, chiamata Chaos 10v10, porterà con sè una playlist dedicata: in questa modalità, le classiche mappe previste per gli scontri 6v6 si adatteranno ad accogliere 4 giocatori in più per ambo le squadre, creado così un gameplay molto frenetico in mappe più piccole. Proseguiamo poi con gli Scontri 3v3, modalità che si differenzia da quella normale poichè sarà possibile competere in modalità come Dominio e Uccisione Confermata, e per ultimo, una variante della modalità su vasta scala Guerra Terrestre, che prevederà lo scontro di due team senza l’ausilio di mezzi corazzati o veicoli da trasporto.

Infine, conclude il quadro generale un nuovo bundle Operatore, che introdurrà una figura già vista nella campagna di Call of Duty Modern Warfare: parliamo del sergente Kyle “Gaz” Garrick, che sarà acquistabile dallo store in game e disponibile sia per il multiplayer di Modern Warfare che per il battle royale Warzone. Diteci la vostra, come al solito: siete interessati dalle novità presentate da Activison?