2 views
0

Settimana scorsa abbiamo finalmente assistito al lancio del nuovo Call of Duty Black Ops Cold War. La nuova iterazione dell’IP targata Activision si prefigge il compito di riportare gli appassionati all’interno dell’universo di Black Ops, uno dei franchise sicuramente più amati e giocati dall’intera community di CoD. A rendere ancora più speciale questo nuovo capitolo dell’FOS c’è anche il rilascio del gioco sulle console next gen PS5 e Xbox Series X|S.

Stando alle numerose segnalazioni proprio da parte dei giocatori che stanno giocando a al titolo su PS5, sembra che Call of Duty Black Ops Cold War non giri per nulla come ci si aspetterebbe dalla versione next gen del gioco. Le impressioni degli utenti, sono quelle di star giocando all’edizione di CoD per PS4, senza alcuna miglioria in termini tecnici e delle nuove funzionalità del controller DualSense su PS5.

Call of Duty Black Ops Cold War

Queste impressioni dei giocatori sono esattamente azzeccate, perchè in questi primi giorni di PS5 alcuni di loro hanno veramente giocato sulla console next gen Sony alla versione PS4 di Call of Duty Black Ops Cold War. Ma quindi si tratta di un bug? No, nessun bug ma semplicemente perchè una volta acquistata la versione Ultimate Edition del nuovo Balck Ops Cold War sul PS Store, i giocatori sono in grado di scegliere quale parte del gioco andare ad installare su PS5, e tra queste sezioni c’è anche il gioco in versione PS4.

Le due versioni quindi vengono installate insieme nel momento in cui un giocatore va ad installare il pacchetto completo. Sebbene una volta finito il download avrete entrambe le versioni del nuovo CoD sulla vostra PS5, la console farà partire come predefinita la versione PS4. Per giocare con tutte le migliorie dedicate alla next gen Sony, servirà cambiare la versione del gioco così da aggiornare l’avvio del nuovo CoD in versione PS5.