1 views
0

Il 29 luglio arriverà un aggiornamento gratuito di Animal Crossing: New Horizons, in linea con gli ultimi update minori, ma Nintendo ha appena confermato che molti più elementi di gioco sono in sviluppo per essere rilasciati più tardi nel 2021.

Animal Crossing New Horizons, il compagno perfetto della quarantena del 2020 di molti videogiocatori, ha avuto nel tempo una serie di aggiornamenti costanti e gratuiti che hanno arricchito l’esperienza di gioco con novità importanti, come per esempio l’implementazione del nuoto con annesse meccaniche di pesca subacquea, o la funzione del trasferimento dati tanto richiesta dai giocatori.

Era da un po’ di tempo che i fan di Animal Crossing New Horizons chiedevano un update sostanzioso, dopo una serie di aggiornamenti minori che si sono susseguiti nel corso degli scorsi mesi. Nell’ultimo rilascio di contenuti, per esempio, gli sviluppatori avevano solo dei nuovi oggetti stagionali. Nintendo, probabilmente, ha riscontrato il leggero malcontento che si era generato e ha chiesto ai giocatori di avere pazienza perché molti più contenuti saranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi. L’aggiornamento in arrivo il 29 luglio porterà il gioco alla sua versione 1.11.0, anch’esso con una modifica dei contenuti stagionali del catalogo di Nook e gli eventi dei fuochi d’artificio.

Non deve essere un periodo facile per gli sviluppatori di Animal Crossing New Horizons, probabilmente vessati dalla situazione pandemica in Giappone e dalle restrizioni. Mentre la campagna vaccinale continua ad avanzare nel mondo, il paese nipponico ha subito nuovi rallentamenti proprio in concomitanza con le Olimpiadi, tant’è che gli stadi sportivi sono praticamente deserti. Anche il mondo dei videogiochi, in alcuni suoi aspetti, sta avendo i suoi problemi e posticipi: basti pensare a tutti i rinvii che ci sono stati nell’ultimo anno e mezzo.