0

Dreams, il sand box creativo di Media Molecule, è a dir poco incredibile, questo lo sappiamo: le possibilità date ai giocatori sono innumerevoli e i creativi più abili le stanno sfruttando tutte. Dopo aver realizzato demake di vari titoli, come ad esempio Death Stranding e Cyberpunk 2077, ora un utente ha prodotto una versione PS1 di The Last of Us 2, l’avventura di Naughty Dog in arrivo a fine maggio.

Come potete vedere nel video qui sotto, l’autore ha prodotto un gioco in perfetto stile 32-bit, con una Ellie low-poly. L’effetto complessivo è notevole e dà quasi l’impressione di giocare un Silent Hill d’altri tempi, come viene indicato anche nei commenti al video.

Il video ci mostra Ellie che esplora una casa abbandonata alla ricerca di Joel. Ovviamente la ragazza si imbatte in un clicker, le creature cieche che “vedono” tramite un sonar, e cerca di sfuggirgli, non avendo a disposizione alcuna arma. Anche l’audio è ottimamente realizzato e perfettamente in stile PS1.

Vi ricordiamo che Dreams sarà disponibile a partire dal 14 febbraio in formato completo (attualmente è disponibile solo in versione Accesso Anticipato). The Last of Us 2, invece, sarà disponibile a partire dal 29 maggio 2020. Entrambi i titoli sono esclusiva PlayStation 4, anche se si vocifera che possano arrivare anche su PC.