19 views
0

Il 2023 sarà un anno ricco di grandi uscite videoludiche. Tra tutte le esperienze in arrivo nei prossimi mesi ci sono sia nuove IP che seguiti di franchise storici. Uno di questi è Final Fantasy 16, titolo molto atteso su cui, ad oggi, sappiamo già molto. Il sedicesimo capitolo della saga Square Enix arriverà nel corso della prossima estate, ma già oggi, a diversi mesi di distanza, sono state rivelate una serie di nuovi dettagli che fanno un po’ di luce anche sulla possibile versione PC del gioco.

Fin dai primissimi annunci, Final Fantasy 16 si è presentato come una delle prossime esclusive per PlayStation 5. Non è la prima volta che, in tempi recenti, un gioco targato Square Enix arriva prima su console Sony e poi anche su PC, ma stando a una serie di ultime dichiarazioni, sembra che chiunque voglia giocare al titolo dovrà necessariamente acquistare una console PlayStation 5.

A parlarne è stato Naoki Yoshida, il produttore di Final Fantasy 16 e colui che sta dietro al grande successo continuo di Final Fantasy 14. In questa recente occasione, Yoshida ha voluto fare un po’ più di chiarezza sulle voci di corridoio riguardo a una possibile versione PC del nuovo Final Fantasy, rispondendo così: “Nessuno ha mai detto una parola sul rilascio di una versione per PC. Non preoccupatevi, acquistate una PS5! (ride) Scusate, ho esagerato. Abbiamo dato tutto noi stessi in questo gioco, quindi non vediamo l’ora”.

Dopo il remake del settimo capitolo, sembra che anche il nuovo Final Fantasy 16 sarà un importante esclusiva PS5. Ad oggi non sappiamo ancora se rimarrà tale per sempre o per un periodo limitato, e ci vorrà del tempo per capire meglio questo aspetto di questa nuova esperienza. Vi ricordiamo che il sedicesimo capitolo di Final Fantasy uscirà il prossimo 22 giugno 2023 in esclusiva PlayStation 5.