8 views
0

Instagram permetterà da oggi a tutti gli utenti Android di consumare meno dati senza sacrificare la qualità del servizio. Il risultato sarà così un tempo di caricamento delle immagini e dei video ridotto, a beneficio dell’esperienza utente (specie nelle zone in cui la copertura della rete è scarsa) e del risparmio dei GIGA a disposizione nel proprio bundle.

Attivare l’opzione è semplice e prevede due passaggi:

  • Innanzitutto è necessario accedere al proprio profilo e selezionare
    • Impostazioni > Account > Uso dei dati mobili > Usa meno dati (da attivare)
  • Come secondo step, è possibile decidere quando visualizzare i contenuti multimediali in alta risoluzione. Per farlo bisogna seguire questi passaggi:
    • Impostazioni > Account > Uso dei dati mobili. Qui si potrà scegliere se caricare o meno in alta qualità immagini e video “Mai” (non verranno mai mostrati i contenuti in alta risoluzione), “Solo WiFi” (saranno visualizzati unicamente quando si è sotto connessione WiFi) o “Cellulare + WiFi” (verranno mostrati sempre).

Gli sviluppatori sono costantemente impegnati nell’implementazione di nuove funzionalità da integrare in Instagram, inserendo inediti strumenti e talvolta anche eliminando servizi che non sono riusciti a prendere piede tra gli appassionati. Un caso su tutti è Direct, chiuso a meno di due anni dal suo debutto.

Con la novità introdotta oggi, però, l’attenzione è rivolta esplicitamente all’esperienza d’uso e all’offerta di uno strumento che consenta agli “instagrammer” (Android) di fruire liberamente del servizio risparmiando dati a parità di altre condizioni.