10 views
0

Il Title Update 12, rilasciato a dicembre 2020, era stato precedentemente confermato come l’ultimo aggiornamento dei contenuti per The Division 2. Anche la stagione 4 del gioco, dal titolo “End of Watch”, alludeva chiaramente alla fine del titolo sparatutto in terza persona. Tuttavia, Ubisoft ha deciso di stravolgere i propri piani, annunciando che il gioco riceverà nuovi contenuti non soltanto nel 2021, ma anche nel corso del 2022. A dirlo è stato proprio il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot, notizia che ha stupito addirittura gli sviluppatori di Massive Entertainment, considerando che oramai tutte le loro energie erano rivolte al prossimo gioco di Star Wars.

The Division 2 Warlords of New York

Visitando il profilo ufficiale di The Division 2 su Twitter, possiamo leggere: “Siamo lieti di annunciare che ci saranno contenuti aggiuntivi per The Division 2 e saranno rilasciati entro la fine dell’anno! Ciò è possibile grazie alla vostra passione e il vostro continuo supporto che ci consentono di continuare a valorizzare l’esperienza di The Division 2, e non possiamo che ringraziarvi abbastanza per questo”.

Al momento, non ci è stata fornita una data ufficiale, dunque non sappiamo con esattezza quando sarà possibile godere dei contenuti in arrivo. A quanto pare, il team è ancora nelle fasi iniziali del lavoro, ma non sembrano esserci segnali di lunghe attese, poiché la maggior parte degli sviluppatori, come detto poc’anzi, è impegnata nella realizzazione di Star Wars.

Inoltre, ancora non è chiaro quali saranno le novità in arrivo su The Division 2 dopo Title Update 12, considerando che oramai tutti lo davano per concluso. Sicuramente, in molti si saranno affidati al titolo di Massive Entertainment per valorizzare il proprio tempo durante il periodo della nostra, vera, pandemia, ma prendendo atto delle precedenti comunicazioni, il parere della community è abbastanza discordante. Alcuni lamentano la poca creatività del team, mentre altri si sono rivelati maggiormente entusiasti per la notizia, non essendo ancora pronti a congedare ufficialmente The Division 2. Considerando che le versioni next-gen, PS5 e Xbox Series X|S sono già uscite, l’orizzonte è ancora vasto per il titolo. E voi, invece, cosa ne pensate? Lo immaginavate oppure eravate tra quelli già pronti a voltare pagina? Fatecelo sapere nella sezione dedicata ai commenti.