• vB Slideshow
  • Categorie News

  • Multi

    di del 11-10-2011 19:52
    Anteprima articolo

    Chi non riesce a digerire i DLC forse farebbe meglio a sedersi e respirare profondamente. Yoshinori Kitase, produttore di Final Fantasy XIII-2, ha infatti dichiarato che il gioco godrà di contenuti aggiuntivi in grande quantità.






    In un'intervista nell'ultimo numero di Dengeki PlayStation, Kitase ha rivelato che i giocatori dovranno attendersi almeno due aggiornamenti al mese che introdurranno nuovi elementi tra cui costumi, nemici e armi. Il produttore non si è voluto sbilanciare sul costo se non per dire che avrebbe trovato un buon equilibrio tra qualità e prezzo.

    FFXIII-2 è previsto nel mese di dicembre in Giappone mentre il lancio europeo avverrà il 3 febbraio per PlayStation 3 e Xbox 360. Potete iniziare a risparmiare denaro per il gioco... ...
    di del 11-10-2011 19:47
    Anteprima articolo

    Il variopinto Hideo Kojima, papà della saga Metal Gear e della sua evoluzione Metal Gear Solid, in una recente intervista, ha dichiarato di desiderare che la serie proseguisse se saranno i fan a volerlo e che, anche se avrà un ruolo meno attivo, come produttore si impegnerà sempre alla realizzazione di un nuovo capitolo. Ma andiamo direttamente alle sue parole, nelle quali Kojima esplica al meglio il suo rapporto con la sua creatura, croce e delizia della sua carriera.


    Prima di tutto, voglio solo dire che finchè ci saranno dei fan che vorranno Metal Gear Solid, come produttore, avrò sempre voglia di fare qualcosa e di continuare la serie. Quindi, anche dopo la mia morte, mi piacerebbe che la serie Metal Gear Solid continuasse.
    Come ogni artista, ovviamente, voglio anche fare qualcosa di nuovo, giusto? Ed io non voglio essere limitato a Metal Gear per sempre. Così, naturalmente, in passato ho cercato di indirizzare altre persone alla creazione (sceneggiatura, ecc.) di Metal Gear Solid, dandogli la possibilità di lavorare autonomamente dalla mia persona. E penso che dopo Metal Gear Solid 3, qualcosa si è spento e penso che sia giusto che siano altre persone ad occuparsi della storia e del design. Ma per qualche ragione non ne sarò mai del tutto fuori, alla fine interverrò sempre come supervisore a sistemare le cose, fixare di qua e di là, e sarò sempre risucchiato interamente dalla produzione di un titolo della serie.


    Kojima sta attualmente lavorando ad un titolo basato sul motore Fox Engine, oltre ad essere produttore di Metal Gear Solid: Rising e, ha anche espresso, più volte, interesse per un ritorno di Zone of the Enders. ...
    di del 11-10-2011 19:36
    Anteprima articolo

    Il noto programmatore e co-fondatore di id Software John Carmack ha ammesso che l'azienda vede le console di gioco come una priorità rispetto al PC dato che le versioni console dei videogames "hanno un pubblico più ampio". Il leggendario programmatore "non vede il PC come la piattaforma leader per i giochi. Questa dichiarazione farà arrabbiare alcune persone ma è chiaro che entrambe le versioni console di Rage avranno un pubblico più ampio rispetto alla versione PC".

    Carmack ha proseguito confidando che "un PC di fascia alta è quasi 10 volte più potente di una console e si potrebbe senza dubbio fornire una migliore esperienza. Oggi la maggior parte delle qualità di un gioco derivano dal lavoro di sviluppo e non dalla tecnologia su cui può girare. Un gioco costruito con un decimo delle risorse su una piattaforma 10 volte più potente sarebbe un prodotto di qualità inferiore in quasi tutti i casi". Siete dello stesso parere? ...
    di del 11-10-2011 18:19
    Anteprima articolo

    Modern Warfare sta per tornare, con il terzo capitolo ad opera di Infinity Ward. Per spezzare l'attesa dell'ottava incarnazione del brand Call of Duty, vi proponiamo il trailer italiano sulla campagna in single player.
    MW3 è atteso per l'8 novembre.



    ...
    di del 11-10-2011 13:33
    Anteprima articolo

    Sicuramente udire nuovamente il nome di Larry Laffer lascerà indifferenti i videogiocatori più giovani, complici le sue ultime, non proprio felicissime, incursioni nell'universo videoludico. Ma la notizia che vi riportiamo, invece, farà scorrere più di un brivido di piacere lungo la schiena dei player più attempati. Al Lowe, la storica mente che si cela dietro gli episodi più fortunati della piccante saga, ha infatti rivelato che Replay Games è intenzionata a riproporre in HD le avventure originali del più famoso playboy digitale. Tutta l'operazione avrà inizio nel 2012, in concomitanza con il 25° anniversario della serie, con il rilascio di Leisure Suit Larry in the Land of the Lounge Lizards, a cui faranno seguito (sempre se l'iniziativa riscuoterà successo) vecchie e nuove avventure. Il tutto è previsto per ogni dispositivo attualmente in commercio (Windows, Mac, iOS, Android, XBLA, PSN, On-Live, Steam).
    Per il buon Larry sarà forse giunto il momento di tornare gloriosamente alla ribalta? ...
    di del 09-10-2011 16:15
    Anteprima articolo

    In questi ultimi giorni in rete circolano innumerevoli voci riguardanti le possibili date d’uscita della PSVita, nuova console portatile di casa Sony che prenderà il posto della cara e vecchia PSP. Questa volta a svelare la data sono stati due siti di tutto rispetto.
    Questa mattina a sorpresa su alcuni siti di e-commerce come Amazon.com e GameStop è apparsa la possibile data d’uscita della nuova console.
    Stando a quanto riportato la data della presunta uscita dovrebbe essere, il condizionale in questi casi è d’obbligo, il prossimo 28 marzo 2012, data in linea con le precedenti dichiarazioni della casa giapponese.
    Addirittura sembrerebbe proprio che anche GameStop Italia abbia confermato questa data al sito Dualshockers. Sarà davvero la data ufficiale d’uscita? Non ci resta che attendere maggiori informazioni a riguardo, che sicuramente, visto l’importanza della notizia, non tarderanno ad arrivare. ...
    di del 09-10-2011 16:05
    Anteprima articolo

    Square-Enix ha annunciato che il suo primo titolo ufficiale per PSV sarà disponibile in Europa il prossimo anno, cancellando quindi le lunghe attese che spesso caratterizzano le localizzazioni dei titoli originariamente nipponici della software-house. Il particolare di tratta di Army Corps of Hell.
    Sicuramente (o forse no) ricorderete Army Corps of Hell in quanto ne abbiamo parlato in occasione dello svarione commesso da Square-Enix in merito alla cover ufficiale del gioco che, in una prima versione resa pubblica, accennava alla necessità di un supporto di memoria esterno per PSV.
    Questa volta ci occupiamo del gioco in se stesso, viste le buone intenzioni dell’azienda e non lasciar indietro il mercato europeo con il suo primo titolo esclusivo PSV.
    Army Corps of Hell sarà caratterizzato da un gameplay veloce e votato all’azione che pur in un contesto macabro non sarà esente da umorismo. La trama ci vedrà il “Re dell’Inferno” detronizzato e privato dei suoi poteri. Relegato in quel che rimane di un cadavere avvizzito, sfrutterà le poche energie rimaste per costituire la più improbabile delle armate: un esercito di goblin non molto sani di mente. Il giocatore si troverà quindi a comandare tale esercito in un frenetico assalto all’Inferno al fine di insediare nuovamente il Re.
    Secondo quanto riportato da Square-Enix, il titolo sfrutterà pienamente il comparto hardware e di interfaccia di PSV. Laddove i normali controlli permetteranno di comandare fino a 100 soldati, il touch-pad posteriore servirà a suonare i tamburi di battaglia così da caricare la marcia delle truppe.
    Non mancherà poi la possibilità di personalizzare l’aspetto della propria armata, così come saranno presenti le modalità multiplayer co-op fino a quattro giocatori in ad-hoc mode, per sbloccare contenuti rari.
    Army Corps of Hell sarà quindi il primo titolo Square-Enix per PSV ad arrivare in Europa subito dopo il lancio della console.




    ...
    di del 09-10-2011 10:45
    Anteprima articolo

    Vi annunciamo la disponibilità nei negozi di Dark Souls, seguito spirituale del bellissimo e difficilissimo Demon's Souls ad opera dei FromSoftware.
    Maggiori dettagli nel comunicato ufficiale.


    DARK SOULS™ PORTA OGGI LA MORTE NEI REAMI DEL NORD


    Il GDR che permette di affrontare temibili dragoni ed esplorare terrificanti dungeon con una difficoltà stimolante e premiante è finalmente disponibile in Italia.


    Preparati a morire, spesso e in maniera violenta, perchè NAMCO BANDAI Games Europe annuncia che Dark Souls™è disponibile da oggi in Italia per Xbox 360® e PlayStation®3. Con draghi enormi da affrontare e incontri con spaventosi nemici, Dark Souls è il più gratificante e difficile (RPG) sin dal lancio nel 2009 del suo apprezzatissimo predecessore spirituale Demon’s Souls, vincitore dei premi’“Overall Game of the Year” di GameSpot del “Miglior gioco PS3”, e del “Miglior RPG per PS3” di IGN.

    Sviluppato da FromSoftware, l’intricato mondo di Dark Souls è ricco di battaglie estreme, sfide cariche di soddisfazione, armamenti e magia ed offre la flessibilità di personalizzare ciascun personaggio al fine di soddisfare qualsiasi desiderio in termini di stile di gioco. L’innovativa componente online permette ai giocatori di imparare e migliorare grazie all’esperienza collettiva della community di Dark Souls dal momento in cui possono aiutarsi o sabotarsi a vicenda durante il viaggio attraverso i reami del Nord per salvare i territori dalle tenebre. Con un immenso, continuo mondo aperto, Dark Souls incoraggia l’esplorazione profonda e un’esperienza di gameplay adattabile.

    Dark Souls è disponibile in Italia da oggi. Ulteriori informazioni sul gioco sono disponibili ai siti: www.PrepareToDie.com e www.facebook.com/DarkSouls
    ...
    di del 08-10-2011 15:34
    Anteprima articolo

    Buone nuove in arrivo per gli appassionati di calcio e soprattutto fan di PES 2012!
    La stessa Konami ha ufficializzato in queste ore l'arrivo di un DLC completamente gratuito, scaricabile a partire dal prossimo 11 ottobre, il quale aggiornerà le rose di tutte le squadre secondo gli ultimi trasferimenti, le varie statistiche di ogni singolo giocatore e saranno inoltre aggiunti ben tredici nuovi paia di scarpini.

    Di seguito il comunicato ufficiale:


    KONAMI SVELA I DETTAGLI DEL PRIMO DLC DI PES 2012



    Konami Digital Entertainment GmbH ha rivelato oggi che il DLC in uscita l’11 di ottobre, aggiornerà le rose di molte squadre e aggiungerà una serie di nuovi elementi a PES 2012

    KONAMI rilascierà un contenuto gratuito scaricabile (DLC) per le versioni PlayStation(R), Xbox 360(R) and Windows PC, che aggiornerà le rose delle squadre in linea con gli ultimi trasferimenti del calciomercato. Il publisher con questo DLC aggiornerà anche le statistiche di molti giocatori e i kit di diverse squadre. Verranno aggiornati in totale 160 squadre, con centinaia di calciatori che beneficeranno di nuove statistiche, parametri e abilità che riprodurranno le loro prestazioni reali.



    Il DLC aggiungerà inoltre 13 nuovi tipi di scarpini, con l’implementazione di nuovi modelli di adidas, Puma e Nike, mentre gli aggiornamenti dei kit riguarderanno 29 squadre incluse Real Madrid, Sporting Lisbona e Bayer 04 Leverkusen.
    ...
    di del 08-10-2011 14:53
    Anteprima articolo

    Battlefield 3 sviluppato da DICE sarà un gioco tecnicamente molto valido, anche se le versioni console pagheranno il gap tecnologico con la versione PC. Ma, grazie ad un'iniziativa degli sviluppatori, i giocatori avranno la possibilità di migliorare la qualità delle immagini della loro versione console. È stata infatti confermata la presenza di un "high resolution texture pack" all'interno delle versioni console e che la sua installazione renderà BF3 visivamente migliore.

    Patrick Liu di DICE è stato contattato da IGN in merito a questo "magico" pack e della sua collocazione nelle versioni PS3 e 360. Liu ha risposto che visto che la versione 360 risiederà su due dischi, un disco conterrà il multiplayer, co-op, e il pacchetto texture e l'altro disco invece conterrà la campagna single player. Per quanto riguarda la versione PS3 - potendo contare sulla maggiore capacità contenitiva del Blu-ray - il pack si troverà sull'unico disco di gioco. ...
    di del 08-10-2011 11:03
    Anteprima articolo

    Disney Interactive ha annunciato il lancio di Phineas & Ferb: nella Seconda Dimensione, gioco per Nintendo DS e Wii, e per Ps3, ispirato alla serie TV omonima ed in attesa del film.
    Maggiori dettagli negli screen shot e nel comunicato.






























    Disney porta i fan della serie animata in una nuova esilarante avventura digitale

    Disponibile da oggi il videogioco ispirato all'atteso film di Disney XD Phineas e Ferb The Movie: nella Seconda Dimensione.


    Milano – 28 settembre 2011 — Disney annuncia l’uscita di Phineas e Ferb: nella Seconda Dimensione, il nuovo videogame disponibile da oggi per le piattaforme Wii™, Nintendo DS™ e PlayStation®3. Phineas e Ferb si conferma in Italia una delle serie TV animate più vista e amata dai ragazzi; il videogame è ispirato all'atteso film di Disney Channel Original Movie, che avrà la sua premiere in contemporanea su Disney Channel e Disney XD il 22 ottobre e che a sua volta prende spunto dalla serie a episodi attualmente in onda su Disney XD. I suoi fan, in questo modo, possono vivere un'avventura nuova attraverso dimensioni ricche di divertimento e azione, vestendo i panni dei personaggi preferiti come Phineas, Ferb e l'Agente P, nel tentativo di combattere il perfido Dr. Doofenshmirtz.
    La piattaforma PlayStation®3 e le versioni Nintendo offrono ai giocatori la possibilità di interpretare il ruolo di ben dieci personaggi, l'opzione a due giocatori in modalità collaborativa consente di muoversi all'interno dello scenario di un cartone animato del 1928, in una terra di gnomi e in un mondo di gelatina. Impegnati nella missione di salvare il mondo, gli appassionati possono cimentarsi in 25 livelli di gioco superando ostacoli e conquistando nuovi gadget, fra cui il Carbonator, uno strumento che spara aranciata gassata che scioglie i nemici, e i guanti ninja che permettono di fare presa sui muri. Nel corso dell’avventura, i giocatori possono collezionare oggetti diversi e liberare nuovi personaggi, quali il nuovo agente speciale OWSA appositamente creato per il videogame. Inoltre, la versione PlayStation 3 introduce per la prima volta su un videogioco di Phineas e Ferb la possibilità di interagire con il motion controller PlayStation®Move.
    Nella versione DS di Phineas e Ferb: nella Seconda Dimensione, i fan assumono le vesti di Phineas, Ferb o dell'Agente P saltando, scivolando, correndo e combattendo in cinque diversi mondi bizzarri, composti da oltre 30 livelli di pura azione: devono cimentarsi nella conquista di nuovi gadget, come - per esempio - il lanciatore di palline di baseball e la pistola spara-rampino tanto amata dall'Agente P, e nella risoluzione di rompicapi ambientali nel tentativo di salvare Danville. Phineas e Ferb: nella Seconda Dimensione è disponibile per le piattaforme PlayStation®3 al prezzo consigliato al pubblico di € 49,90, per Nintendo Wii™ a € 39,90 e per Nintendo DS™ a € 29,90. IVA Inclusa. ...
    di del 08-10-2011 10:55
    Anteprima articolo

    Se siete fan dei Rabbids, gli esseri nati originariamente nell'abito del brand Ray Man, sarete contenti di sapere che presto sbarcheranno in televisione.
    Il tutto nasce da un accordo tra Ubisoft e Nickelodeon.
    Maggiori dettagli nel comunicato a seguire.

    Ubisoft® ANNUNCIA UNA COLLABORAZIONE CON Nickelodeon PER LA SERIE TV DI
    Raving Rabbids®


    Basata sui celebri videogiochi e sui folli video virali che hanno conquistato il web, la serie debutterà sui canali Nickelodeon di tutto il mondo nel 2013

    Milano, 6 ottobre 2011 – Ubisoft® annuncia un accordo con Nickelodeon per la trasmissione in tutto il mondo di una nuova serie animata basata sui Rabbids®, gli ormai famosissimi personaggi creati da Ubisoft. Come parte dell’accordo, Nickelodeon si è assicurata i diritti globali di trasmissione per 78 episodi in CGI della durata di sette minuti ciascuno, prodotti da Ubisoft e che Nickelodeon riunirà e trasmetterà dal 2013 come 26 episodi di mezz’ora ciascuno tramite i suoi canali in tutto il mondo.

    Creati dagli studi francesi di Ubisoft nel 2006, i Rabbids hanno conquistato ammiratori in tutto il mondo grazie ai loro divertenti videogiochi e ai folli video virali, visti da più di 41 milioni di fan su YouTube. Ubisoft Motion Pictures collaborerà con gli studi francesi di Ubisoft per creare una serie animata folle ed esilarante almeno quanto i videogiochi, che tutti i fan già conoscono e adorano.

    “Ubisoft è davvero lieta di collaborare con Nickelodeon, uno dei principali brand d’intrattenimento per bambini e famiglie, per offrire questa nuova serie animata al pubblico di tutto il mondo” ha dichiarato Jean-Julien Baronnet, Direttore generale di Ubisoft Motion Pictures. “Come principale brand d’intrattenimento per bambini e famiglie, Nickelodeon è il partner perfetto per condividere la follia dei Rabbids e le loro pazze avventure con il pubblico televisivo di tutto il mondo. Questa partnership rappresenta un passo importante nella strategia di Ubisoft, volta a espandere i propri brand verso altri media per conquistare così un nuovo pubblico potenziale per i propri giochi.” ...
    di del 08-10-2011 10:41
    Anteprima articolo

    Just Dance è il brand che ha venduto 15 milioni di copie nel mondo facendo ballare milioni di persone. Ora hanno deciso di organizzare un talent show per selezionare quattro ballerini che portino in giro Just Dance 3 per promuoverlo in tutta Italia.
    Se siete interessati maggiori dettagli nel comunicato a seguire.











    AAA JUST DANCE CREW CERCASI: PARTE IL TALENT GAME PER TROVARE I BALLERINI DEL FUTURO
    Il videogioco di ballo capace di scalzare il calcio dalle classifiche lancia un concorso in collaborazione con FNASD per selezionare il corpo di ballo di Just Dance.

    Milano, ottobre 2011 – Alzi la mano chi non ha mai sognato di salire su un vero palcoscenico dopo aver ballato con Just Dance, il videogioco di ballo per eccellenza diventato ormai un fenomeno di costume. I sogni a volte diventano realtà: dopo aver fatto scatenare più di 50 milioni di persone in tutto il mondo, Just Dance lancia un grande concorso in collaborazione con FNASD (Federazione Nazionale Associazioni Scuole Danza) per trovare la Just Dance Crew. Si chiama Vinci con Just Dance 3 ed è un vero e proprio talent game per selezionare, tra tutte le aspiranti star della danza, un team di quattro ballerini che porteranno Just Dance in tour per l’Italia.

    Just Dance 3, il videogioco musicale targato Ubisoft, ritorna in grande spolvero per trasformare le case degli italiani in piccole discoteche dove riunire gli amici e l’intera famiglia all’insegna del sano divertimento. Forte del successo dei capitoli precedenti, che hanno superato i 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, il nuovo capitolo si preannuncia già come un nuovo blockbuster. Le novità sono molte, a cominciare dalla nuove modalità di gioco in multiplayer e da 40 nuovi brani e coreografie che spaziano dai classici del pop ai nuovi generi musicali fino alle top chart del momento. Dalla spumeggiante Katy Perry (che ha addirittura inserito Just Dance nel suo ultimo video) alla leggendaria Aretha Franklin, dalla splendida Gwen Stefani all’energico Mika.

    Ed è proprio per celebrare il grande ritorno sulla scena di Just Dance che parte il contest Vinci Con Just Dance 3. Grazie a questo concorso verranno selezionati i quattro ambasciatori del ballo, la crew che rappresenterà il dance game in tutte le occasioni ufficiali, dagli eventi più esclusivi a programmi tv. Partecipare è semplicissimo. Basta collegarsi al sito Justdancegame.com ed inserire i propri dati nella sezione dedicata al concorso. Tra tutti i partecipanti verranno estratti 10 ballerini che si aggiudicheranno il diritto di accedere alla fase finale del concorso, una vera e propria audizione che si svolgerà sul prestigioso palco del Teatro Carcano di Milano. In questa cornice autorevole, i dieci concorrenti dovranno esibirsi in una coreografia scelta della giuria e tratta da Just Dance 2 e in una di propria invenzione, creata sulla base musicale di una delle canzoni incluse nel gioco.

    I quattro vincitori saranno incoronati da una giuria d’eccezione composta da Rosanna Pasi, Presidente FNASD, Maura Paparo, insegnante e coreografa di Amici, e il Professore Aldo Masella, Direttore del Centro Studi Teatro Carcano di Milano. Una volta selezionata, la Just Dance Crew avrà l’onore (e l’onere) di rappresentare il miglior videogame di ballo di tutti i tempi in eventi speciali, fiere di settore e soprattutto in un programma tv. In palio inoltre ci sarà anche un fantastico kit Just Dance, comprendente abbigliamento da ballo firmato Dimensione Danza e una console Wii con tanto di Just Dance 3.

    Partner del contest, la Federazione Nazionale Associazioni Scuole Danza vanta numerosi associati e ha lo scopo di sostenere l’arte del ballo e le scuole di danza in quanto luogo di aggregazione sano al quale le famiglie si rivolgono per la formazione dei loro figli. Niente è lasciato al caso, proprio come in Just Dance: un team di coreografi professionisti infatti ha collaborato direttamente con gli sviluppatori di Just Dance 3 studiando nuove tecniche di ballo e diverse modalità di gioco, comprese le ambientazioni e le scenografie. I provetti ballerini non dovranno far altro che inserire il videogame nella console e farsi trascinare dalla loro passione, il ballo.

    Una passione che travolgerà il sito internet
    www.justdancegame.com con migliaia di adesioni per partecipare al contest ed entrare a far parte della Just Dance Crew, diventando così gli ambasciatori italiani dell’unico videogame che ha fatto ballare più di 50 milioni di appassionati.
    ...
    di del 07-10-2011 18:41
    Anteprima articolo

    Mentre la beta di Battlefield 3, sia su console che su PC, è ancora attiva a poche settimane dall'uscita del titolo, la grafica, specialmente su console, non è ai massimi livelli poichè DICE era interessata, a quanto pare, solo a testare i server del gioco e non a mostrare la grafica del prodotto finale. Alcuni utenti PC sono rimasti scontenti poichè sono assenti le impostazioni per i dettagli alti, quelli console invece hanno texture non proprio perfette. Oggi la software house ha rilasciato degli screen della versione PC del titolo con dettagli al massimo, per far vedere fino a dove si può spingere questo motore grafico. Ha inoltre annunciato che la versione Xbox 360 del titolo avrà un disco extra, in cui ci saranno contenute tutte le texture del gioco in alta definizione da installare su hard disk per poterle poi usare nel titolo completo. Vi lascio ora agli screen, che ricordo ancora una volta sono della versione per computer, e probabilmente non avranno questa definizione sul titolo console.
























    ...
    di del 07-10-2011 18:35
    Anteprima articolo

    Il mercato del digital delivery sta prendendo sempre più piede: molti utenti acquistano interi titoli che scaricheranno poi, tramite gli store online, direttamente nelle loro console; e dlc, o qualsivoglia altro contenuto digitale, stanno proliferando fra le console. Sony con un particolare modello di PSP, la PSP Go, ha cercato - ingenuamente o sapendo di correre un grande rischio non si sa - di sondare il mercato introducendo un hardware senza nessun lettore; il risultato, come tutti sappiamo, è stato... terrificante. Saggi dell'esperienza maturata con l'errore, i dirigenti Sony hanno preso coscienza del momento storico che li circonda arrivando ad affermare che il mercato, e gli utenti, non sono ancora pronti per una "all-digital console".

    "Ad alcuni consumatori piace lo shopping nei negozi, parlare con commessi competenti, l'acquisto e il giocare sul posto. Noi non vogliamo togliere queste possibilità ai consumatori." - ha così affermanto Shuhei Yoshida, di Sony Computer Entertainment Worldwide Studios .

    Yoshida precisa anche che uno dei problemi del digital delivery riguarda anche chi non ha nessuna connessione a banda larga, o comunque non molto performante:

    Alcuni titoli per PS Vita, come Uncharted: Golden Abyss, saranno vicini ai 4GB, tale grandezza potrebbe essere troppo grandie da scaricare 
per i consumatori che non hanno una connessione veloce.

    "Ci sono alcune parti del mondo dove il modello digitale, per in consumatori, non è ancora stato abbracciato completamente" - ha aggiunto Jim Ryan President e CEO di Sony Computer Entertainment Europe. ...
    di del 07-10-2011 18:31
    Anteprima articolo

    Cestisti di tutta Italia unitevi! NBA 2K12 è disponibile a partire da oggi nei negozi di videogames dello stivale.
    La serie dedicata al basket più venduta ed apprezzata dagli appassionati torna con un nuovo capitolo ancor più ricco, grazie alla presenza di quindici leggende della pallacanestro ricreate sin nei minimi particolari, pensate per far rivivere ai videogiocatori gli antichi fasti di player del calibro di Michael Jordan, Magic Johnson e tanti altri!

    NBA 2K12 è disponibile per Xbox 360, PlayStation 3, Wii, PlayStation 2, PSP e PC Windows.




    2K Sports annuncia NBA® 2K12, ora disponibile anche in Italia
    Prendete il controllo di 15 leggendari giocatori della storia dell’NBA e contribuite a porre fine all’eterno dibattito su chi sia la miglior squadra e il miglior player di tutti i tempi!

    Milano – 7 ottobre 2011 – 2K Sports ha annuncia che NBA® 2K12, la più venduta e apprezzata serie di videogame dedicata al mondo NBA, è ora disponibile per le console Xbox 360®, PlayStation®3, Wii™, PlayStation®2, PSP® e PC Windows .
    "I fan del canestro hanno a lungo dibattuto sugli esiti di un ipotetico scontro tra i giocatori e le squadre di basket più leggendarie” ha dichiarato Greg Thomas, president of product development per 2K Sports. "Abbiamo preso a cuore questa eterna diatriba nella creazione di NBA 2K12, dando ai giocatori l'opportunità di mettere fine alla discussione una volta per tutte, grazie alla possibilità di vestire i panni di 15 icone della storia del basket, presenti nella modalità NBA’s Greatest”.
    Grazie a NBA® 2K12, tutti gli appassionati possono infatti prendere il controllo di 15 icone del canestro, compresi Michael Jordan, Magic Johnson, Larry Bird, e Julius Erving. Ognuna di queste 15 leggende è stata meticolosamente ricreata con un’incredibile accuratezza di dettagli, inclusa una raffigurazione storicamente precisa delle loro arene, delle divise, delle loro mosse caratteristiche ed è persino presente una ricostruzione accurata delle presentazioni televisive delle varie epoche. NBA® 2K12 include una rinnovata meccanica di tiro, grazie al Total Shot Stick Control, e un sistema post-play completamente nuovo che permette ai fan di vivere la simulazione delle partite di basket come mai prima d’ora.
    “È incredibile l’attenzione al particolare che 2K Sports ha avuto nel ricreare me e gli altri grandi giocatori NBA” ha dichiarato il 6 volte campione NBA Michael Jordan. “Sono onorato di far parte di un gioco che permette a milioni di fan di dare uno sguardo approfondito alle nostre carriere, specialmente con l’alto livello di autenticità e cura del dettaglio che NBA® 2K12 possiede”.
    Per il massimo del divertimento tutte le versioni del titolo includono le 30 squadre NBA per poter giocare una stagione intera o una partita lampo con i rosters più aggiornati. I giocatori possono inoltre indossare gli abiti di Sua Altezza Michael Jordan e rivivere alcuni dei più grandi momenti della sua carriera grazie alla Jordan Challenge Mode. Il gioco inoltre include la “Game Center” che permette agli utenti di espandere socialmente la loro esperienza di gioco confrontando i propri risultati con gli amici e cercando di scalare la classifica mondiale.
    NBA® 2K12 è ora disponibile in tutti i negozi di videogiochi italiani per Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation 2, Wii, PSPe PC Windows e
    Per maggiori informazioni su 2K Sports visitate il sito www.2KSports.com.
    ...
    di del 07-10-2011 11:28
    Anteprima articolo

    E' fresca l'intervista rilasciata ad un importante portale in questi giorni da Alexandre Amacio, direttore creativo per Assassin's Creed. Le parole di Amacio si sono rivelate particolarmente interessanti, visto che si parla della futura evoluzione narrativa del brand ed in tal proposito è stata fatta una piccola anticipazione riguardante il protagonista principale sin dagli esordi nel 2007, Desmond Miles. E' stato infatti confermato come il corso narrativo ad esso dedicato, sarà concluso entro dicembre 2012, con l'uscita di un nuovo episodio.
    Niente paura però, lo stesso art director ha premurosamente rassicurato i fan della serie, affermando che nonostante Desmond vada in 'pensione' ed il ciclo di Altair ed Ezio sarà concluso col prossimo capitolo inedito, Revelations, ci saranno altre storie da raccontare che sono già in sviluppo. Questa concezione permetterà alla serie degli assassini di prosperare ancora a lungo, visto i larghi tempi di sviluppo ed allo stesso tempo porterà ad una cadenza di nuovi episodi meno frequente. ...
    di del 07-10-2011 11:21
    Anteprima articolo

    E' finita la pacchia per la pirateria selvaggia. E' questo il primo pensiero che viene alla mente osservando la politica intrapresa da Nintendo da qualche tempo. E' infatti noto che big 'N' dia la caccia a tutti quei produttori delle cosiddette 'cartucce' che hanno dilaniato l'integrità videoludica soprattutto della portatile DS.
    Secondo i verdetti di colpevolezza, emessi lo scorso 26 di settembre, dalla Corte d'Appello di Parigi, la caccia comincia a dare i primi frutti. Sono state difatti condannate diverse aziende produttrici di dispositivi come R4 e Magicom, alle quali sono state inflitte ammende penali pari ad oltre 460.000 euro, danni alla stessa Nintendo per circa 4.8 milioni di euro ed in alcuni casi sono state ordinate anche pene detensive. Il raid, avviato dal 2007, ha portato al sequestro di migliaia di apparecchi incriminati ed alla relativa chiusura definitiva di numerose aziende.
    A margine di questa azione, ha preso la parola Stephan Bole, Managing Director di Nintendo France, dichiarando: 'Nintendo ha sostenuto questa azione criminale non solo per il bene dell'azienda, ma anche per gli interessi delle software house che spendono tempo e denaro legittimamente per lo sviluppo di software su piattaforme Nintendo. E per la tutela dei clienti che si aspettano i più alti standard e l'integrità di prodotti recanti il nostro logo'.

    Giustizia fatta quindi. Stessa sorte per 3DS? ...
    di del 07-10-2011 11:05
    Anteprima articolo

    Dalla collaborazione tra Electronic Arts e 38 Studios nasce Kingdoms of Amalur: Reckoning, un action-RPG ambientato in epoca medievale. Oggi sono stati resi disponibili degli screenshot che mostrano alcune sessioni di gioco. Come in Dragon Age o Elder Scrolls avrete la possibilità di creare il vostro personaggio scegliendone sesso, abilità e specialità in combattimento, che saranno potenziate nel corso del gioco. Il rilascio è atteso nel 2012 per PC, PS3 e Xbox 360.

























    ...
    di del 07-10-2011 11:01
    Anteprima articolo

    Giungono prime informazioni circa il lancio di Ghost Recon: Future Soldier. Ubisoft ha infatti annunciato che il titolo sarà disponibile negli US dal 6 Marzo del prossimo anno, data che, speriamo, non si discosti molto da quella che verrà selezionata per il mercato europeo.
    Inoltre, per averne un primo assaggio, per il mese di Gennaio è stata fissata una beta multiplayer. ...
    Pagina 101 di 121 primaprima ... 51 91 99 100 101 102 103 111 ... ultimoultimo